Annunciato il vincitore di city.people.light award 2009

Il premio internazionale city.people.light è una competizione annuale ideata da Philips in cooperazione con la Lighting Urban Community Association (LUCI), network internazionale che copre i cinque continenti e che comprende municipalità e professionisti esperti nel campo nell’illuminazione impegnati nell’utilizzo della luce come mezzo per lo sviluppo urbano, sociale ed economico ponendo attenzione alla sostenibilità e all’ambiente. La vocazione di LUCI è quella di rendere la luce un fondamentale strumento per la vita nelle città, l’architettura e la pianificazione.
Questo premio rappresenta un passo significativo verso la promozione dell’uso della luce quale componete essenziale nello sviluppo delle città.
Attraverso il premio internazionale city.people.light award, unendo i tre concetti chiave di “città”, “persone” e “luce” in un approccio globale, Philips si propone di premiare quelle città, grandi o piccole, che stanno tentando di rendere l’ambiente urbano più a misura d’uomo attraverso la luce ed esplorando sistemi per ottimizzare l’efficienza energetica, ridurre l’utilizzo di sostanze nocive e gli sprechi.

 

Lo scorso 19 ottobre alla cerimonia di premiazione, tenutasi a Gwangju, nella Corea del Sud, Philips Lighting e LUCI hanno annunciato il vincitore dell’edizione 2009 del premio city.people.light. Il primo premio è stato assegnato alla città di Jyväskylä, in Finlandia, per il progetto City of Light. “Abbiamo apprezzato il grande coinvolgimento e la partecipazione della città di Jyväskylä nell’utilizzare tutto il potenziale che la luce può offrire per stimolare uno sviluppo urbano sostenibile” ha detto Iris Dijkstra, lighting designer e presidente della giuria internazionale del premio city.people.light awards. “Il progetto City of Light ha lo scopo di realizzare in modo significativo un’illuminazione esterna di alta qualità per sottolineare le emergenze architettoniche e creare una sorta di guida visiva attraverso l’uso della luce. Allo stesso tempo, la città di Jyväskylä sarà in grado di ridurre il consumo energetico dell’illuminazione pubblica”.

 

Il premio alla città di Jyväskylä, in Finlandia, è uno dei cinque premi assegnati all’edizione 2009 di city.people.light. Il secondo premio pari merito è stato assegnato ai progetti presentati dalle città di
Hangzhou in Cina e Lachen in Svizzera, mentre ai progetti di Copenhagen in Danimarca e Moers in Germania sono state assegnate le Menzioni Speciali.
Complessivamente sono state venti le città che hanno partecipato all’edizione 2009 del premio. La giuria, composta da sei membri, per valutare i progetti si è basata su una serie di criteri tra cui le modalità con cui il progetto accresce il valore culturale e architettonico del patrimonio della città, l’identità del progetto di illuminazione durante le ore notturne e il contributo alla qualità ambientale.

 

 

Nell’immagine, la città di Jyväskylä, in Finlandia, vincitrice del primo premio city.people.light 2009

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico