Anteprima Euroloce. Adonis di Barovier & Toso

Tra le novità che saranno presentate da Barovier & Toso, durante la prossima edizione di Euroluce, c’è Adonis, una collezione di lampadari firmata da Marcel Wanders.

Lo studio di design olandese, che collabora con Barovier&Toso da diversi anni, si fa portavoce di un’eccezionale commistione di elementi: da un lato i classici soggetti della tradizione vetraria veneziana, dall’altro l’introduzione di forme originali adottate dalla filosofia e dal linguaggio stilistico di Marcel Wanders.

Declinata in due modelli, la collezione Adonis ricorda un tulipano, il fiore olandese per antonomasia. La forma chiusa, avvolgente e intima dei suoi petali ha ispirato un design eclettico e affascinante che delinea nello spazio un fuso luminoso.

I bracci di Adonis si aprono per portare esternamente la luce e poi, in modo inusuale, rientrano verso l’alto richiudendosi centralmente con un movimento a spirale.

Sofisticato e intrigante, questo gioco di linee sinuose e luci è enfatizzato dalla presenza di eleganti ornamenti, come le morbide foglie che scendono dalle coppette di cristallo laterali e adornano più riccamente l’elemento centrale del lampadario.

Accanto a fiori e foglie, tipici della tradizione veneziana, Marcel Wanders introduce graziose farfalle e piccoli boccioli di tulipano, dando corpo a una visione tipica dell’età dell’oro olandese ricca di rappresentazioni botaniche che avevano come oggetto anche i fiori e gli insetti. Questi ornamenti, delicatamente poggiati sui bracci del lampadario, donano dinamismo e colore alla composizione. Concepiti per elezione in blu, come la specie di farfalle Adonis Blue, farfalle e tulipani sono disponibili anche in altre colorazioni.

Il sistema è progettato in modo modulare per creare soluzioni di illuminazione personalizzate, grazie a questa modularità, è possibile, infatti, creare composizioni scenografiche combinando in altezza moduli diversi tra loro

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *