Apecchio, secondo comune italiano illuminato a Led

Apecchio entra a far parte del programma Led City® di Cree e punta sull’efficienza energetica nell’illuminazione cittadina grazie ai Led.
Cree Inc., azienda del settore della tecnologia e dei sistemi di illuminazione a Led, ha annunciato che Apecchio, località del Montefeltro in provincia di Pesaro e crocevia tra Marche, Umbria e Toscana, è la seconda città italiana ad aderire al programma Led City di Cree, un’iniziativa internazionale finalizzata alla promozione e diffusione della tecnologia ad alta efficienza energetica dei Led (light-emitting diode) a tutta la gamma di infrastrutture municipali. Con il passaggio all’illuminazione a Led, Apecchio sta beneficiando della “Rivoluzione Led” che prevede il risparmio dei costi di energia e di manutenzione, la protezione dell’ambiente, una maggiore sicurezza per i cittadini e un’illuminazione di migliore qualità.
A maggio 2009 Apecchio ha portato a termine i primi test sull’illuminazione stradale con Led al fine di valutare l’efficienza energetica e la qualità dell’illuminazione, contribuendo anche all’applicazione del regolamento regionale delle Marche volto alla riduzione dell’inquinamento luminoso. Cree e Litek, partner specializzato nella progettazione e produzione di sistemi e apparecchi di illuminazione ad alta tecnologia a Led, sono stati selezionati dal Comune di Apecchio per il progetto di riqualificazione dell’illuminazione stradale. La scelta di sostituire le preesistenti armature stradali con lampade a scarica, con nuovi apparecchi per illuminazione stradale ad alta efficienza energetica a Led delle serie ProLed realizzati da Litek Led Lighting, ha contribuito a ridurre i consumi energetici. I primi risultati ottenuti con l’installazione dei nuovi apparecchi Litek, contenenti i Led Cree XLamp® sono stati impressionanti: si stima una riduzione fino al 70 per cento dei costi dell’energia, associata a una diminuzione fino al 66 per cento del consumo di energia, con una conseguente calo delle emissioni di carbonio di circa 73,64 kg l’anno.
L’elevata qualità di illuminazione e i risparmi previsti nel consumo di energia e nei relativi costi, ci hanno motivato ad avviare questo progetto“, hanno dichiarato gli amministratori di Apecchio. “Siamo orgogliosi di essere una delle prime città in Italia ad adottare questi rivoluzionari sistemi a Led“.
Siamo lieti di prendere parte a questo progetto. Crediamo fermamente nell’applicazione della tecnologia Led di potenza, nell’illuminazione funzionale per interni e per esterni, in particolare per l’illuminazione stradale, e siamo impegnati per favorirne l’adozione“, ha dichiarato Fabio Facchini, direttore generale di Litek Led Lighting. “Questo importante progetto di riqualificazione della città di Apecchio rappresenta un esempio di successo sia per la stessa città, sia per altri comuni che sono alla ricerca di nuove modalità che consentano il risparmio di energia e denaro“.
Led City è una comunità in espansione di enti governativi e dell’industria che opera per la promozione e l’adozione della tecnologia di illuminazione a Led in tutta la gamma di infrastrutture comunali cittadine.

 

Nell’immagine, Apecchio prima di diventare Led City e Apecchio dopo essere diventata Led City

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico