Capodanno a NY con il Times Square Ball

Philips festeggia i dieci anni di allestimento e progettazione del Times Square Ball, ovvero la famosa sfera di luce che viene fatta scendere dalla cima del New York Times Building, alto circa 110 metri, alla data luminosa che indica l’anno nuovo, per una discesa di 23 metri nell’arco di un minuto. Grazie alle innovazioni apportate da Philips all’installazione nel corso degli anni, la data (2010) sarà interamente a tecnologia Led.

 

Philips, già nell’installazione del 2007-2008, aveva sostituito le sorgenti a incandescenza e alogene che costituivano la sfera con la tecnologia Luxeon® Led, poi implementata già dal 2008-2009, con l’introduzione di Led ancora più efficienti. Per quest’anno, quindi, il logico passo avanti era appunto quello di convertire l’intera installazione in una piattaforma Led altamente ecosostenibile.
Le 545 sorgenti Led appositamente progettate che illumineranno la Times Square Ball sono da 9 watt ciascuna e, confrontate alle precedenti sorgenti, che consumavano 40 watt, permettono il 78% di risparmio energetico. I nuovi bulbi sono prodotti per un uso outdoor e per durare ben 25.000 ore, considerando un uso finalizzato all’installazione di Times Square.

 

Il prodotto a uso commerciale derivato dai prototipi utilizzati per la sfera di luce è l’EnduraLEDtm PAR 30 Longneck di Philips; a uso residenziale, e quindi commercializzato su più larga scala, l’AmbientLEDtm PAR 30 Longneck.

 

Per informazioni: www.philips.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico