Cinquant’anni dall’allunaggio. Lampade ispirate alla Luna

Per celebrare il cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla luna, ecco alcune proposte di lampade ispirate al satellite naturale della Terra.

Bonbonne-moon 50th anniversary edition, Emporium

Emporium, per celebrare la storica ricorrenza dell’allunaggio, propone una nuova versione della lampada Bonbonne. Ispirata all’impresa dell’Apollo 11, Bonbonne-moon 50th anniversary edition è personalizzata dall’artista Floriano Ippoliti, con il suo caratteristico tratto a sanguigna, stavolta virato in un inedito e “lunare”, colore blu. Nella forma circolare del paralume, prende vita, infatti, il racconto della celebre impresa, che l’artista sviluppa come una narrazione senza soluzione di continuità.

Luna, In-es.artdesign

Creata nel 2003 da Oçilunam il lead designer di In-es.artdesign. la lampada Luna è disponibile nelle versioni: sospensione, lampada da tavolo, da terra, da parete o da esterno, e prestissimo anche nella versione portatile a batteria. Il design di Luna racchiude sfumature e sensazioni variegate. La Nebulite, materiale con il quale è realizzata, trasforma la lampada in un catalizzatore di luce plastica e morbida. La forma evoca direttamente il corpo celeste, e lo riproduce in ogni venatura.

Crater, Italamp

È un’elegante luna domestica Crater, la lampada a parete disegnata da Danilo De Rossi per Italamp, una luna piena così vicina da poterne vedere ogni dettaglio, ogni cratere. La fonte luminosa a LED fa sì che la superficie porifera emerga dal lattiginoso candore del vetro soffiato. Quando è spenta, infatti, Crater sembra avere una consistenza spumosa, soffice e al contempo densa. Una volta accesa, la suggestione lunare lascia spazio a una trasparenza briosa, a un gocciolio luminoso che la rende quasi organica.

 

Ululì Ululà, Karman

Karman celebra l’evento che, cinquant’anni fa, ha tenuto il mondo con il fiato sospeso con Ululì Ululà (design Matteo Ugolini), ispirata alla natura, come spesso accade ai designer di Karman. La ricerca continua e il desiderio di esplorare l’inesplorabile fanno parte dell’uomo e sono simbolo di umanità e di conoscenza. Valori che sono parte integrante del DNA Karman. Ululì Ululà si declina nelle versioni a sospensione e da terra, sia indoor che outdoor, come molte delle creazioni Karman.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *