Claudio La Viola, 1997: lampada Maria con tubolari alogene

Di Viabizzuno, ecco la storica lampada Maria. Disegnata da Claudio La Viola per Viabizzuno nel 1997, è stata vincitrice del premio Lumiére D’or Award Paris 1998 e AMI Award Zurich 2000.

Questo corpo illuminante modula la propria luce tramite un sensore a scomparsa, ottenendo quattro intensità luminose diverse: luce di presenza (bassa), luce da riposo (media), luce notturna (alta) e luce da lettura (massima).

Il cavo di alimentazione ricoperto in cotone rosso si impone come elemento caratterizzante, conferendole una precisa personalità. Completa di due lampade tubolari alogene da 40W con attacco E14 240V.

 

Informazioni
www.viabizzuno.com
www.clvmrassociati.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *