Conferenza Lux Europa

Dal 9 all’11 settembre ha avuto luogo a Istanbul l’undicesima Conferenza europea della luce, Lux Europa. Il tema portante della serie di incontri era “L’illuminazione e l’ambiente”, nell’ambito del quale sono state presentate diverse ricerche di valore sull’argomento e su altre questioni correlate. Sono state organizzate ben venti sessioni di discussione e lavoro che hanno coperto diversi aspetti del tema.

 

Tra i workshop più interessanti, l’illuminazione per gli ambienti di lavoro – dove si discuteva, per esempio, dell’utilità di usare fonti colorate e dei loro effetti, oppure dell’efficienza del comfort visivo dell’illuminazione artificiale in classe –, l’illuminazione sostenibile, declinata anche nelle sue possibilità di utilizzo nei Paesi in via di sviluppo. Ricche di spunti stimolanti anche le discussioni sulle conseguenze della luce sulla salute, nonché i vari studi di stampo fisico e fisiologico sullo spettro visivo e la qualità della luce.
Come anticipato, sono stati presentati inoltre diversi progetti di illuminazione sostenibile nei Paesi in via di sviluppo, e anche qualche studio sull’uso ottimale della luce naturale negli edifici, preceduto spesso da un esempio di stampo storico, quale, per esempio, l’utilizzo della luce naturale nell’architettura portoghese. Si è parlato ovviamente anche di illuminazione stradale e della necessità di sviluppare software di controllo, anche wireless, per le fonti luminose.
È stata data inoltre la possibilità a diversi studiosi giovani della luce di partecipare e presentare il proprio lavoro, tramite uno spazio dedicato ai poster.

 

Per informazioni: www.luxeuropa2009.org.tr

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico