Driver ultrapiatti per apparecchi illuminanti lineari ed estensivi

I nuovi driver Tridonic della serie premium (PRE) concentrano in un ingombro minimo la tecnologia più moderna e tutte le funzioni della gamma premium.

Caratteristiche tecniche

Da oggi le armature Low-Profile, a parità di lunghezza e larghezza (360 mm x 30 mm), misurano soltanto 11 oppure 16 mm di spessore contro i 21 mm di prima. Alimentano gli apparecchi di illuminazione consentendo un dimming dall’1 al 100% quasi completamente senza flicker (<5%) e sono provvisti di interfacce intelligenti come NFC (Near-Field-Communication) o DALI power supply po4a integrato. Con l’interfaccia NFC si sfrutta il pacchetto software companionSUITE per programmare i driver durante la produzione degli apparecchi di illuminazione: il processo avviene in modo rapido e senza fili. La configurazione viene trasmessa attraverso un’antenna, in grado di fornire i parametri a un’intera confezione da 10 unità in un unico ciclo lavorativo. L’interfaccia po4a (un’estensione di one4all) provvede invece ad alimentare la corrente ai sensori, semplificando così la realizzazione di impianti guidati appunto da sensori. Con questo sistema non sono più necessari i cavi DALI aggiuntivi per i sensori.

Flessibilità e risparmio energetico

Le destinazioni tipiche dei sottili driver Low-Profile sono gli apparecchi illuminanti lineari ed estensivi per ambienti come gli uffici. Si prestano anche all’illuminazione di sicurezza a norma EN 50172. Tutti i driver hanno in comune modalità operative ottimizzate per la massima compatibilità, consistente risparmio energetico grazie al poco consumo in stand-by (<0,15 W) e un’efficienza molto elevata (>92%). Per entrambi gli spessori, i driver sono disponibili con potenza d’uscita di 50 e 75 W, sempre con correnti d’uscita programmabili da 100 a 400 mA. Per impostare la corrente d’uscita ci sono quattro possibilità: senza fili con interfaccia NFC e software Tridonic companionSUITE sul web, via DALI con il masterCONFIGURATOR, tramite opportuna resistenza I-SELECT 2 plug oppure con il programmer ready2mains.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *