Efficientamento energetico, l’accordo tra CHL e Philips Lighting

CHL, società fiorentina quotata al primo mercato di Borsa Italiana e e la multinazionale leader globale nel settore dell’illuminazione Philips Lighting hanno sottoscritto una partnership finalizzata alla ricerca ed allo sviluppo in ambito smart cities per proporre servizi di efficientamento energetico.

Per CHL questo accordo rappresenta una grande opportunità sia in chiave di consolidamento d’immagine che sotto il profilo commerciale. In esecuzione al Piano industriale 2017-2021, l’azienda fiorentina ha dato un impulso significativo allo sviluppo della divisione dedicata all’efficientamento che ha portato alla realizzazione di una struttura in grado di offrire servizi innovativi e l’accordo appena stipulato con Philips Lighting è la prima tappa di un progetto tanto ambizioso quanto sostenibile.

Soluzioni connected lighting

I punti focali dell’intesa tra Philips e CHL sono che la prima metterà a disposizione le proprie competenze per gli aspetti legati alla realizzazione degli impianti e un completo portfolio di soluzioni connected lighting, mentre la seconda svolgerà il ruolo di partner tecnologico e si occuperà di offrire servizi che spaziano dal supporto alla progettazione fino all’attività commerciale rivolta direttamente al cliente finale.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *