Fotovoltaico, nasce la più grande Farm italiana

Elpo, azienda specializzata nella realizzazione di impianti fotovoltaici chiavi in mano, consolida il rapporto con Finipar spa, società del Gruppo Sorelle Ramonda, e dà vita alla più grande Farm Fotovoltaica in Italia. Il progetto nasce dal successo conseguito da Elpo con un’altra installazione: a giugno 2010, infatti, l’azienda altoatesina aveva preso in affitto da Finipar i tetti di 12 stalle site a Montereale Valcellina (Pordenone), realizzando un impianto in “roof lease” autofinanziato con una potenza di 999kWp. L’incontro fu galeotto, tanto da coinvolgere Finipar in un proprio progetto. Il Gruppo ha quindi deciso di investire direttamente in energie rinnovabili, commissionando a Elpo la realizzazione di 5 impianti FV “chiavi in mano” sui tetti di altrettanti allevamenti di proprietà: Rossi, Nuovi e Roncalli nel comune di Rosà (Vicenza), Berti nel comune di Tezze sul Brenta (Vicenza) e S. Quirino nel comune omonimo, in provincia di Pordenone. Il progetto dà vita alla più grande centrale fotovoltaica italiana installata su stalle adibite all’allevamento di polli e galline, con una superficie complessiva di 56.000 mq, per una potenza totale di 7.504 kWp. Elpo garantisce una produttività annua pari a 8.550.000 kWh, equiparabile al consumo di 2.850 unità abitative, con una riduzione delle emissioni di CO2 quantificabile in 4.500 t. L’energia prodotta verrà venduta a Enel ed erogata in rete.

 

Forte di un’esperienza di oltre 60 anni nel vasto campo dell’elettrotecnica, Elpo si è focalizzata da diversi anni sulla tecnologia fotovoltaica, acquisendo un’esperienza consolidata sul campo che la rende in grado di realizzare installazioni ad opera d’arte, ma anche di individuare i moduli FV più performanti in base alle caratteristiche specifiche dell’area di installazione. Grazie al servizio di consulenza a 360°, Elpo ha accompagnato Finipar in tutte le fasi del progetto, realizzando impianti fotovoltaici “chiavi in mano” totalmente integrati capaci di garantire le migliori performance in termini di produttività, sostenibilità ambientale, sicurezza e affidabilità.

 

Produttività
Elpo ha studiato le caratteristiche architettoniche e territoriali di ciascun allevamento destinato da Finipar alle installazioni fotovoltaiche, progettando impianti ad hoc per garantire la massima profittabilità. In tutti gli allevamenti sono stati costruiti tetti a pulpito ristrutturando le due falde originali (una a nord e una a sud) e creando una falda unica per tutta la superficie. In questo modo, alzando la falda a nord, è stata determinata un’unica superficie inclinata, migliorando notevolmente l’impatto architettonico dell’edificio e la redditività dell’impianto. Per garantire il massimo isolamento termico delle stalle, Elpo ha provveduto alla chiusura di tutti i lati del tetto a pulpito con appositi materiali ad alto rendimento termico, migliorando così anche l’areazione all’interno delle stalle. Particolare attenzione e speciali accorgimenti anche per la retro ventilazione dei moduli fotovoltaici. Inoltre, grazie al posizionamento degli inverter in vicinanza dei moduli fotovoltaici, si è installato un circuito di corrente continua (stringa) molto corto, ulteriore garanzia dell’alto rendimento dell’impianto. Calcolando il costo complessivo dei lavori di ristrutturazione, Elpo ha previsto il ritorno economico dell’investimento in 10 anni, con una conseguente rendita pari al 12% dell’intera operazione. Grazie anche ai vantaggi derivanti dai contributi GSE, infatti, la realizzazione di impianti FV sui tetti di stalle e capannoni industriali rappresenta ad oggi una nuova frontiera economica per chi intende fare un investimento dalla profittabilità garantita.

 

Sostenibilità ambientale
Col progetto della Farm Fotovoltaica firmato Elpo/Finipar il valore del rispetto per l’ambiente, intrinseco nella tecnologia fotovoltaica, acquista una rilevanza ancora maggiore grazie alla riqualificazione dei tetti degli allevamenti e allo smaltimento delle superfici in amianto. Inoltre, per assicurare il minore impatto ambientale degli interventi edili, Elpo ha provveduto alla riqualificazione delle aree esterne, piantumando i giardini circostanti.

 

Sicurezza e affidabilità
Per garantire le migliori performance dell’impianto e la massima durata, Elpo utilizza esclusivamente materiali di altissima qualità, effettuando la manutenzione ordinaria e straordinaria. Per la Farm Fotovoltaica sono stati impiegati moduli FV Solaria, inverter Solar Max e materiale elettrico per quadri BT e MT Schneider Electric. Inoltre, l’azienda altoatesina ha collegato l’intero impianto al sofisticato ed esclusivo sistema di monitoraggio e di allarme Meteo Control, che fa capo a una centrale operativa 24 ore su 24. In questo modo le eventuali disfunzioni vengono immediatamente segnalate, individuando la singola stringa del generatore fotovoltaico fuori servizio.

 

Dopo tanti anni di esperienza sul capo, la nostra azienda è in grado di eseguire installazioni chiavi in mano, grazie a uno staff composto da capi commessa specializzati in materia, abituati a gestire i subappaltatori” – commenta Robert Pohlin, Presidente di Elpo, – “Il nostro intervento inizia dal progetto preliminare, dalle prassi per l’allacciamento Enel e dalle pratiche per le autorizzazioni comunali, passando poi all’Autorizzazione Unica. A quel punto possiamo procedere col progetto finale, l’esecuzione delle opere e le installazioni. Quindi, ci occupiamo della messa in servizio, della prassi GSE e UTF, delle assicurazioni dell’impianto FV e, per garantire la massima produttività, eseguiamo manutenzione e monitoraggio dell’impianto. Oggi i proprietari di capannoni industriali e aziende agricole di medio/grandi dimensioni (oltre 800kWp) hanno la grande opportunità di poter sfruttare le superfici dei tetti realizzando installazioni fotovoltaiche dalla redditività garantita. Ciò può rappresentare una fonte di reddito in due modalità: scegliendo di investire direttamente, oppure in “roof lease”, affittando i tetti ad altri investitori. In particolare in questo secondo caso, mettiamo a disposizione la nostra esperienza nel settore proponendoci quale mediatore tra investitori e proprietari, realizzando progetti con redditività garantita per entrambe le parti. Anche se nel 2011 l’incentivo sarà parzialmente ridotto, in Italia resterà il migliore e il più alto d’Europa, dandoci la certezza che nei prossimi tre anni avremo davanti a noi ancora molti impianti da realizzare”.

 

Profilo aziendale
Fondata nel 1948, con sede a Brunico (Bolzano), ELPO opera da oltre 60 anni nel vasto campo dell’elettrotecnica, focalizzandosi nel tempo sulla pioneristica tecnica fotovoltaica. Specializzata nella realizzazione di impianti chiavi in mano, ELPO offre un pacchetto di servizi comprensivo di: progettazione preliminare ed esecutiva dell’impianto, disbrigo delle formalità e delle pratiche necessarie presso Comuni e Servizi Pubblici, realizzazione e collaudo dell’impianto, manutenzione post vendita mediante squadre dedicate di tecnici. Tra gli altri servizi offerti, il calcolo della produttività energetica dell’impianto e il risanamento di superfici tetto mediante smaltimento di amianto e successiva realizzazione della nuova copertura, fasi preliminari al montaggio dell’impianto fotovoltaico. L’azienda altoatesina opera sul territorio nazionale, in particolare nel nord Italia, mediante una struttura articolata negli Uffici Amministrazione e Tecnico di Progettazione, Stabilimento per la lavorazione e Logistica, avvalendosi della collaborazione di uno staff altamente qualificato composto da 135 tra elettricisti, tecnici e programmatori PLC. L’azienda opera secondo i criteri della massima trasparenza e prossimità al cliente, raccogliendo in fase di sopralluogo tutti i dati necessari alla progettazione di un impianto ad hoc capace di rispondere alle esigenze specifiche del caso. Precisione, criteri di sicurezza, facile operatività e attenzione ai minimi particolari sono i cardini della filosofia ELPO. L’azienda, certificata ISO 2000 e SOA, utilizza solo materiali di massima qualità e tecnologie selezionate conformi alle normative vigenti. Nel 2010 Elpo ha installato impianti per una potenza FV complessiva di 18,4MWp, determinando un incremento del fatturato del 180%. Il budget stanziato per il 2011 equivale a un’installazione di 30MWp. Un traguardo che si intende raggiungere puntando sempre più su progetti in  “roof lease”.

 

ELPO
Via J. G. Mahl, 19
39031 – Brunico (Bolzano)
Tel 0474 570700
www.elpo.it
info@elpo.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico