Fuori Salone 2011: le tecnologie 3M, l’efficienza energetica e i Led protagonisti di Infinite Innovation

Una panoramica sulla mostra “Infinite Innovation” organizzata da 3M Architectural Markets presso la Triennale di Milano in occasione della settimana del design e che ha messo in scena tecnologie futuristiche, prodotti versatili e soluzioni sostenibili di finiture di superfici e per la gestione della luce artificiale e naturale.

 

Principali attori della mostra Infinite Innovation sono state le tecnologie di 3M per la cosiddetta Ambient Culture nell’architettura e nel design. Tecnologie futuristiche, prodotti versatili e soluzioni sostenibili di finiture di superfici e per la gestione della luce artificiale e naturale si combinano in un susseguirsi di intriganti scenografie.
Ideata dall’architetto Martino Berghinz, “Infinite Innovation” ha proposto visioni e idee sviluppate dal 3M Design Lab in collaborazione con Design Group Italia, Huub Ubbens e D’Alesio & Santoro.

 

La mostra apriva con una creativa interpretazione a un elemento fondamentale dell’era digitale: i pixel. Grandi superfici quadrate realizzate con i film per retro-poiezione 3M™ Vikuiti™ richiamano il concetto dei pixel e mostrano video sull’ affascinante mondo 3M. Le sorprese di quest’installazione sono un calibrato effetto di sfocatura e un particolare senso di profondità, entrambi ottenuti con l’applicazione di film su una serie di piani distanziati.

 

Oltrepassata la postazione video, si superava una pavimentazione personalizzata realizzata con 3M™ Nomad™ Terra 6050 – una vera e propria barriera antisporco, non solamente uno zerbino o un rivestimento per pavimenti – per giungere alla reception. Qui, un’installazione sotto forma di colonne del sistema modulare 3M™ Light Pipes offre un’illuminazione efficiente e uniforme e una qualità estetica paragonabile a quella di vere e proprie lampade da terra di design, dimostrandone l’estrema flessibilità e il potenziale prestazionale. 

 

Appena oltre la reception, lo spazio si trasformava in un contenitore scuro e irregolare con pareti inclinate, in un ambiente misterioso. Sul lato destro, si incontrava una parete ornamentale composta da moduli triangolari che creano un pattern aperto. Questa parete, denominata Tera, era un concept costituito da elementi personalizzabili, realizzati applicando 3M™ Light Mixing Air Guide oppure finiti con le pellicole decorative per l’architettura 3M™ DINOC ™.

 

Il centro dello spazio era animato da un’installazione divertente di cupole, realizzate con 3M™ Custom Formed Reflectors, i riflettori formabili ed estremamente flessibili di 3M, decorati con una selezione di superfici DI-NOC™.
Un effetto altrettanto giocoso era creato dall’installazione sospesa di una serie di mini-proiettori Pocket Projector MPro150 di 3M. Qui, il visitatore poteva approfondire prodotti e mission dell’azienda, semplicemente osservando le proiezioni a pavimento oppure creandone a parete, puntando il proiettore in maniera autonoma verso le pellicole 3M™ Projection Screen Whiteboard Film applicate sulle partizioni verticali.
Superata questa installazione, la 3M™ Flexible Light Mat metteva in mostra le sue doti. Adesiva, estremamente flessibile e dotata di Led ad alta efficienza energetica, questa “stuoia” si adattava alle più svariate esigenze di segnaletica luminosa offrendo, in uno spessore ridotto, un’illuminazione uniforme, offrendo con il fascino del cielo stellato che si specchia nelle onde del mare.

 

Prima di farsi sedurre dal misterioso contenitore triangolare centrale, il visitatore era invitato a esplorare l’installazione situata di fronte: una scena che rappresentava in maniera astratta un ambiente dining trasformato in una sorta di immagine pop-up tridimensionale grazie a un involucro dai colori bianco e nero realizzato in DI-NOC™.
Ed ecco il grande contenitore triangolare che già da lontano attirava il visitatore della mostra Infinite Innovation di 3M. Lo spazio era dominato da un grande e affascinante Led-Hoop, realizzato in applicazione del 3M™ Light Mixing Air Guide, una soluzione particolarmente leggera che contribuiva all’elevata uniformità della luce emessa. Grazie alla regolabilità del colore dell’illuminazione, lo spazio cambia atmosfera continuamente, mantenendo tuttavia il senso di profondità e infinità, creato dalle superfici specchianti installate a pavimento e a soffitto.

 

Per evitare una contaminazione degli spazi circostanti, l’ambiente triangolare dedicato a Led-Hoop era rivestito del 3M™ Scotchcal™ 3635-20 Blockout Film, una pellicola completamente opaca. Uscito dallo spazio dominato dal fascino del Led-Hoop, il visitatore incontrava Lightpath, un concept che combinava illuminazione e segnaletica in un unico oggetto sottile, flessibile e modulare. Lightpath conduce poi a un’installazione in vetro caratterizzato dalle eleganti finiture opaline 3M™ Fasara™. Il loro effetto decorativo era rafforzato da superfici specchianti applicate a pochi centimetri dal lato posteriore delle pareti vetrate.

 

Apice di quest’area della mostra era un vistoso abito da sera, creato in collaborazione con Gensler, azienda di progettazione e consulenza nell’architettura e nel design con sedi in tutto il mondo. Presentato e premiato in occasione dell’evento Cosmo Couture 2010 di IIDA a Washington, l’abito cita colori e trame dei tessuti africani, interpretandoli in una composizione di innumerevoli petali realizzati in DI-NOC. Sponsorizzato da 3M, quest’opera era la dimostrazione del supporto che le tecnologie di 3M possono offrire alla creatività di architetti e designer, di come la Ambient Culture e la versatilità delle soluzioni di 3M Architectural Markets possono ispirare progetti unici e insoliti.

 

Proprio accanto, il visitatore veniva attratto dalla luce intensa emessa dal sottilissimo Blade, un concept che ha dimostrato come grazie alle tecnologie 3M efficienza energetica e sorprendente luminosità possano convivere con un design sobrio e in spessori molto ridotti.

 

La parte finale della mostra “Infinite Innovation” era dedicata alle grandi possibilità di Sunlight Delivery System di 3M. Questo concetto in fase di sviluppo è in grado di rendere disponibile la luce naturale anche in spazi privi di sbocco diretto verso l’esterno ed è integrabile anche con sistemi di luce artificiale. Una vera e propria pietra miliare, una delle numerose soluzioni avanzate proposte da 3M nella mostra Infinite Innovation. 

 

 

Nell’immagine di apertura il Led hoop concept e l’area di ingresso alla mostra “Infinite Innovation” di 3M

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico