Fuori Salone 2013, iGuzzini all’Università Statale e alla Triennale di Milano

iGuzzini è co-producer di INTERNI “Hybrid Architecture & Design”, la grande mostra-evento dedicata al tema del métissage nel progetto d’architettura e di design, illuminando 9 delle installazioni presenti nei chiostri e giardini dell’università Statale di Milano.


Autoban, Mario Cucinella, Michele De Lucchi, Steven Holl, Daniel Libeskind, Christophe Pillet, Luca Scacchetti, Dean Skira, Sergey Tchoban sono gli architetti e designer di fama internazionale, il cui lavoro si distingue per l’apporto di ricerca e innovazione, chiamati a interpretare il tema della mostra attraverso le loro installazioni:  è la luce di iGuzzini, puntuale e suggestiva ma mai urlata, a creare le spettacolari scenografie luminose che sottolineano le opere di questi professionisti.

 

Un’altra occasione in cui luce e architettura creano un connubio indissolubile e “costruiscono” insieme il progetto architettonico.

 

Tra le opere protagoniste, “Hooked Up” è l’installazione iGuzzini realizzata con Dean Skira che esplora vari messaggi culturali provenienti dal contesto e li ingloba attraverso la forma e la luce, accorpando i materiali e la tecnologia in una struttura solida lunga 16mt, dove la luce viene proposta come “tessuto di contatto”. L’integrazione visiva si raggiunge grazie alla sua geometria fortemente scandita da una serie di tagli verticali e orizzontali. Questa articolazione spaziale permette alla luce del giorno di entrare all’interno del padiglione, mentre simultaneamente gli apparecchi di illuminazione proiettano “colonne di luce” nello spazio che ospita l’installazione.

 

Il 12 Aprile alle 18,30 si terrà presso l’Aula Magna dell’Università la conferenza  aperta al pubblico “COSTRUIRE LA LUCE”, un incontro con Daniel Libeskind, Dean Skira e Giancarlo Basili, organizzata da iGuzzini ed inserita all’interno della manifestazione ‘Hybrid Architecture & Design’.
Il termine “costruire” rimanda ad una serie di pratiche, materiali, tecnologie che danno corpo al progetto architettonico. Contiene in sé un senso di solidità e concretezza che sembra contrastare con l’impalpabilità della luce.

 

Tuttavia anche il progetto della luce è basato su una serie di materiali, tecnologie e prassi che si confrontano con le geometrie ed i materiali che determinano lo spazio architettonico. Gli spazi visivi che con l’uso della luce il progetto architettonico costruisce nelle architetture temporanee, come quelle proposte da Hybrid Architecture & Design, hanno la capacità di delineare ambiti di innovazione non solo nei linguaggi ma anche nelle tecnologie, nei materiali e nelle prassi: nel costruire la luce.
Il convegno dunque permetterà di investigare le caratteristiche di questa ricerca e della sua potenzialità nella spinta verso l’innovazione delle tecnologie, dei materiali delle prassi costruttive progettuali.

 

Sarà possibile seguire l’evento in diretta streaming online dal sito www.iguzzini.it.

 

Alla Triennale di Milano, dal 9 Aprile al 1 Maggio 2013, iGuzzini è tra gli sponsor della mostra “Massimo Iosa Ghini, architetto e designer” che ripercorre trent’anni di carriera, attraverso una ricca selezione di disegni, progetti d’interni e di architettura, oggetti, illustrazioni, filmati. Tra i prodotti protagonisti, anche alcuni degli apparecchi iGuzzini disegnati dall’architetto, quali Pixel Pro, che ha ottenuto importanti riconoscimenti internazionali sul tema della sostenibilità e Lens.

 

iGuzzini Co-Producer di
INTERNI, Hybrid Architecture & Design
Università degli Studi di Milano – Cà Granda, ex Ospedale Maggiore
via Festa del Perdono 7, Milano
8/14 Aprile dalle 9 alle 24
15/21 Aprile dalle 9 alle 21


12 Aprile 2013, ore 18,30 AULA MAGNA
Conferenza “Costruire la Luce”
Benvenuto di Adolfo Guzzini, modera Matteo Vercelloni
Intervengono Daniel Libeskind, Dean Skira e Giancarlo Basili
www.interni-events.com
fuorisalone.it/info2013/


MASSIMO IOSA GHINI. Architetto e designer (leggi anche l’articolo su Architetti.com)
Milano, Triennale
viale Alemagna 6, Milano
9 Aprile/1 Maggio dalle 10.30 alle 22.00

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico