Green Melt è la nuova versione delle lampade Meltdown di Cappellini

Nella lampada Meltdown (design Johan Lindstén), un grappolo di sfere di vetro soffiato riflette la luce in una magica policromia e gioca con il bulbo luminoso che si è fatto catturare per sempre dal vetro, nell’attimo in cui la pasta si è cristallizzata. Da quello che sembra un errore nasce la forma iconica di questo progetto luminoso.

Presentata nelle varianti a sospensione, da terra e da tavolo, la lampada Meltdown si rinnova con una nuova proposta, che avvolge di luce morbida l’atmosfera delle serate invernali: la versione Green Melt, dalla caratteristica forma sferica realizzata in vetro colorato soffiato a bocca su stampo, la lampada Green Melt è presentata in verde bottiglia, e declinata in tutta la famiglia di luci, per garantire all’ambiente una tonalità di luce concentrata e soft.

Frutto dell’antica arte dei maestri vetrai, l’oggetto è realizzato con lavorazioni completamente artigianali, che gli conferiscono unicità.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *