GSC Group, NY premiato al Lumen Award 2009

L’illuminazione della società finanziaria GSC Group di New York è stata progettata con l’intento di “riscaldare” l’atmosfera di uno spazio di lavoro dal carattere decisamente high-tech, conferendogli l’aspetto di un lussuoso hotel alla moda. La sfida più grande è stata quella di retroilluminare uniformemente un opera d’arte (lunga 76 metri e ampia 200 metri quadrati), avvolta attorno al nucleo centrale dei due piani di uffici, senza superare i watt a disposizione.

Controllando attentamente il rapporto luminoso tra stile architettonico ed elementi artistici, è stato raggiunto un equilibrio ottimale, capace di soddisfare sia le esigenze funzionali connesse agli ambienti di lavoro, sia gli obiettivi di progetto richiesti dal Cliente.

 

SCHEDA PROGETTO

Lighting Design: Stephen D. Bernstein, Sang Lee – Cline Bettridge Bernstein Lighting
Architetti: Skidmore, Owings & Merrill LLP
Committente: GSC Group

 

Il progetto ha ricevuto la menzione di merito “Featured Visual Element” al premio Lumen Award, premio organizzato dalla New York City Section of the Illuminating Engineering Society (IESNYC) che conferisce un riconoscimento pubblico a professionalità, eccellenza e originalità nell’ambito del lighting design.

 

Nell’immagine, vista interna dello spazio di lavoro. Sulla destra l’opera d’arte luminosa che avvolge il nucelo centrale “riscaldando” l’atmosfera high-tech degli uffici. (fonte)

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico