Idee luminose

Perla è una sfera luminosa in vetro soffiato, munita di due punti di ancoraggio contrapposti, disponibile in due differenti dimensioni. Grazie alla sua grande versatilità può essere usata in solitario, a filo o in torchon. La struttura interna di Perla è progettata per sopportare una trazione fino a 50 kg e perciò è particolarmente adatta in tensostrutture sia verticali che orizzontali. Perla è perfetta negli ambienti dai soffitti molto alti e dalle geometrie complesse. Il suo sistema di fissaggio svincola la posizione della lampada dal suo punto luce, anche decentrato. Perla è un sistema di illuminazione fortemente personalizzabile: grazie alla sua facilità di connessione elettrica, è possibile collegare, da un unico punto luce, diverse lampade creando innumerevoli configurazioni luminose.
Daphine è colei che, per Lumina, diede il via a tutto. La prima lampada pensata, realizzata e presentata da Tommaso Cimini. È nata con l’azienda e ne è diventata l’icona, riassumendo perfettamente la filosofia aziendale, “Raffinate idee luminose”. È una lampada senza tempo e lo dimostra il fatto che ancora oggi è un best seller del catalogo Lumina. Daphine è l’essenza della lampada alogena, sintetizzata nel “minimo indispensabile”. Composta da un diffusore orientabile in tutte le direzioni, un braccio articolato e un trasformatore racchiuso nella base, è un prodotto dal profilo pulito ed essenziale che assicura la massima versatilità di applicazione in ogni ambiente.
Il diffusore ottico di Galileo produce affascinanti effetti di rifrazione tra i diversi strati di lenti scolpite che lo compongono, esaltando così la naturale purezza della luce. Galileo è una serie di lampade unica nel suo genere: la sua raffinata eleganza si abbina splendidamente a una tecnologia costruttiva d’avanguardia, per creare una linea di prodotti capaci di inserirsi in ogni tipologia d’ambiente.
Con Naomi si è raggiunta l’assoluta pulizia e purezza della linea, eliminando ogni meccanismo a vista. Sono le sue morbide curve a rendere possibile ogni suo movimento. Il sistema utilizzato, brevetto Lumina, lavora sulla struttura della lampada: ciò che regola il movimento del braccio è il braccio stesso. Nelle diverse versioni – tavolo, terra, parete – trova la sua collocazione in tutti gli ambienti.
Matrix è altamente personalizzabile, a seconda del tipo di lampadine utilizzate, grazie al suo sistema di movimento modulare, con un semplice spostamento dei bracci. Le sue differenti versioni, terra, parete e sospensione, ne permettono l’inserimento in ambienti dalle più differenti volumetrie. Matrix è dotata di un particolare estro funzionale e di un’originalità costruttiva tali da conferirle importanza visiva e luminosa.

 

Il sistema di illuminazione Perla, Lumina

La lampada Daphine, Lumina

Il diffusore ottico Galileo, Lumina

La lampada Naomi, Lumina

Il sistema Matrix, Lumina

 

Per informazioni:
www.lumina.it

 

Nell’immagine, la lampada Daphine, Lumina

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico