Il nuovo deviatore energy saving di BTicino

Il nuovo deviatore energy saving di BTicino è stato studiato per gestire manualmente il carico gestito, con la possibilità di spegnere automaticamente, attraverso un sensore IR, la luce dimenticata accesa nel caso in cui non sia rilevato alcun movimento per un tempo di dieci minuti. É ideale per i luoghi dove in genere la luce resta accesa inutilmente, come per esempio la camera dei bambini, corridoi, box e cantine.

La differenza principale rispetto ad altri dispositivi con analoghe funzioni, risiede nel fatto che in questi ultimi la componente formale del rivelatore è preponderante e le funzioni di accensione, spegnimento e deviazione hanno un ruolo marginale. Questo significa che nell’economia formale dei punti luce – nei quali convivono componenti classici, interruttori, prese e accessori, e le relative placche di finitura – i dispositivi di spegnimento automatico rappresentano un corpo estraneo.

Invece, grazie alla micronizzazione del sensore di presenza, in questi comandi per la gestione automatica la funzione tradizionale di accensione conserva la sua importanza formale e la tradizionale ergonomia, mentre il sistema di rilevamento mantiene una sua evidenza ma è omogeneo ad altri possibili dispositivi della linea. La possibilità di gestione della funzione senza neutro consente la sostituzione integrale di un deviatore tradizionale evitando cablaggi supplementari.

Caratteristiche tecniche

Questo prodotto è adatto sia in caso di nuovi impianti sia in sostituzione di comandi esistenti. Non necessita del cavo di neutro, azzerando totalmente i consumi a luce spenta. E’, inoltre, disponibile per installazione nelle classiche serie civili da incasso BTicino. Il sensore IR incorporato ha una portata di otto metri e un’ampiezza di 160° ed è compatibile con tutte le lampade. Può essere impiegato da solo, come interruttore, o in abbinamento con altri deviatori, sia tradizionali sia energy saving.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *