Illuminazione pubblica. Il progetto della ciclabile metropolitana di Padova

L’arteria stradale dedicata al transito di auto e metrobus, con affiancata, ma separata da un fossato, una bella pista ciclo-pedonale, ombreggiata da filari alberati, con illuminazione dedicata a LED e attraversamenti ciclopedonali “intelligenti” dimmerizzati, rappresenta un’occasione per riflettere sulla sicurezza della bici in un tessuto diversificato, composto da abitati, sbocchi verso le tangenziali, con tratti di campagna e tratti cittadini.

Un esempio particolarmente gradito di ciclabile metropolitana, sicuramente da inserire in un sistema strutturato che potremmo chiamare “bicipolitana”, capace di collegare la città ad altri comuni, proiettandoci vero una viabilità che necessita sempre meno delle auto.

Per leggere l’articolo completo di Pietro Farinati pubblicato sul nr. 4/2019 de “L’Ufficio Tecnico”:

Un po’ ciclabile un po’ metropolitana. A Padova il progetto di “Bicipolitana”

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *