Illuminare e connettere la città con Shuffle Site

Durante l’ottavo Global Mobile Broadband Forum, tenutosi lo scorso novembre a Londra, Schréder e Huawei hanno presentato la colonna multifunzione per l’illuminazione urbana Shuffle Site. Durante l’anno passato, Schréder e Huawei hanno collaborato per incorporare la stazione di integrazione esterna di Huawei nello Shuffle ed è nato lo Shuffle Site.

Molto più di una colonna di illuminazione, il sistema modulare Shuffle può integrare sistemi di controllo, altoparlanti, telecamere di sorveglianza, hotspot, caricabatterie elettriche, segnaletica e molte altre soluzioni intelligenti per aiutare le città a fornire la connettività che i cittadini si aspettano.

Lo Shuffle Site permetterà alle città di espandere la loro copertura 4G e di aumentare la capacità di rete in modo inconsapevole e nel pieno rispetto delle norme per rispettare la salute umana. Non ci sarà bisogno di grandi antenne che sconvolgano i residenti e siano brutte alla vista. Saranno anche in grado di rendere le loro infrastrutture predisposte per la copertura di 5G.

Per il futuro: nuove soluzioni che illuminino e connettano le città

Durante il Global Mobile Broadband Forum, le due aziende hanno anche firmato un memorandum d’intesa (MoU) per un’ulteriore cooperazione strategica che consentirà alle due parti di co-sviluppare soluzioni che illuminino e connettano le città.

Parlando al summit, Nicolas Keutgen, Chief Innovation Officer di Schréder, ha spiegato: “Questo è un momento eccitante nell’industria e siamo lieti di collaborare con Huawei. La nostra collaborazione strategica riunisce le capacità dei due principali player per creare migliori soluzioni end-to-end per soddisfare le esigenze dei nostri clienti in tutto il mondo “.

Zhou Yuefeng, CMO della linea di wireless di Huawei, ha dichiarato: “L’acquisizione delle piattaforme è sempre stato un grosso problema che affligge gli operatori che vogliono espandere la loro rete. Le sinergie portate dallo Shuffle Site forniscono una soluzione efficace e permetteranno ai comuni e agli operatori di espandere e velocizzare la loro struttura di rete. Huawei è disposta a lavorare con tutti i leader del settore per accelerare la connettività di nuova generazione “.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico