Illuminazione a Led e laser. Scenes illumina Planet Ocean Party di Omega

La città di Lugano ha ospitato Planet Ocean Party, un evento espositivo e di intrattenimento voluto da OMEGA e affidato a Scenes per lo studio e la realizzazione di un show luminoso di grande impatto e di grande eleganza sul lungolago svizzero scelto dalla compagnia di orologi ginevrina.

 

Planet Ocean Party è un’occasione per verificare i limiti e le possibilità di un progetto di luce destinato a raccontare da una parte la lunga relazione con l’acqua che la nuova Seamaster Planet Ocean Collection richiama e dall’altra a risolvere i vincoli che gli spazi e le strutture messe a disposizione dell’evento, tutte a ridosso del lago, impongono: la disposizione della regia, delle sorgenti luminose e le prove necessarie, che devono consentire lo svolgimento delle attività di ospitalità dell’albergo, garantire l’esito spettacolare dello show laser disegnato da Giuseppe Zagaria e dare il giusto spazio alle innovative soluzioni luminose dei proiettori Led cambia colori LiteWare.

 

I proiettori LiteWare (distribuiti da Clay Paky) di grande eleganza, costruiti in un robusto acciaio inox con una finitura a specchio che li rendono invisibili all’interno delle ambientazioni più esclusive, funzionano in modo totalmente autonomo, senza cavi di alimentazione né di segnale da distribuire, collegare o proteggere. Si posizionano a terra con grande libertà e ovunque si desideri.
Grazie alla batteria interna e ai consumi davvero ridotti, ciascuno dei proiettori Led, che si ricaricano rapidamente (6 ore) appena riposti nel proprio alloggiamento, garantiscono ore e ore di funzionamento automatico o programmato grazie ad un trasmettitore ai ricevitori DMX Wireless incorporati in ogni unità: 50 colori codificati, molteplici e piacevoli sequenze cromatiche per realizzare suggestivi ambienti luminosi (tramite il vostro controller DMX).

Al crepuscolo la luce inizia ad avvolgere lo spazio riservato agli ospiti e a breve, Giuseppe Zagaria darà l’avvio allo spettacolo laser programmato e per l’occasione implementato da nuovi laser ad alta potenza della Kvant.
L’area Laser Show Production di Scenes è il nucleo creativo ed espressivo attorno al quale lo studio si sviluppa: i sistemi di proiezione laser offrono ancora oggi soluzioni straordinarie per comunicare e contribuire, unitamente a tutte le altre sorgenti, a disegnare entusiasmanti paesaggi luminosi.

 

Informazioni tecniche
Kvant Laser, sistemi di proiezione distribuiti in Italia da Scenes.

 

LiteWare è un proiettore a Led da 80 watt con un grado di protezione IP45. Soluzione ideale per eventi, conferenze, piccole esposizioni, presentazioni, matrimoni, feste, ricorrenze, sfilate di moda, oppure per l’illuminazione di elementi architetturali quali giardini, scale, facciate, ponti, spazi archeologici, chiese: tutti ambienti dove spesso non è possibile trovare una presa d’alimentazione, o portare un segnale di controllo.

 

Caratteristiche
– Potenza: 2 x 40 Watt = 80 Watt
– Funzionamento a batteria con autonomia di: 12 ore con funzionamento in cambio colore 7 ore con luce bianca permanente
– Controllo DMX Wireless (protocollo W-DMX) con antenna estraibile
– 50 scene pre-programmate con colori fissi codificati Lee & Rosco
– 20 scene pre-programmate con cambi di colore istantanei o progressivi
– Curva Dimmer a 16 Bit per una transizione cromatica lineare
– Disponibile come unità singola oppure in Flight-case da 4 o 6 unità con carica-batteria incorporato
– Durata ciclo di carica: 6 ore
– Finitura in acciaio inossidabile per minimo impatto visivo con l’ambiente circostante
– Colore esterno dell’apparecchio personalizzabile con un qualsiasi colore RAL a scelta.
– Grado protezione IP45 – uso in interni / esterni
– Predisposto per sistema ‘antifurto’

Accessori
Supporto orientabile da pavimento. Il supporto da pavimento vi permette di orientare il Liteware, consentendo una maggiore flessibilità di utilizzo. Grazie a un robusto design e al fissaggio sicuro dell’unità, questo supporto permette un orientamento verticale fino a 90° dell’unità.
Il rivestimento Liteware è un opzione che permette di cambiare il colore dell’unità nel caso fosse necessario, semplicemente infilandola sul proiettore. Ogni colore RAL desiderato è disponibile.
Il trasmettitore Wireless permette, tramite un protocollo dedicato che dialoga con i ricevitori presenti in ogni singola unità, di utilizzare e comandare Liteware nella modalità
Il Flight Case carica e custodisce Liteware. L’unità carica è inserita direttamente nel case, con una connessione esterna per la ricarica. Liteware si sistema nelle apposite spugne di sicurezza e si collega direttamente al caricatore: una volta collegato si spegne automaticamente e si disconnette da ogni collegamento wireless.
Il sistema di ricarica è universale. Ogni unità è provvista di un indicatore per segnalare sia l’eventuale caricamento, sia il livello di carica.

 

Liteware introduce un nuovo concetto di illuminazione, più creativo, libero e di basso impatto ambientale. Liteware annulla la distanza tra l’idea e la messa in pratica del vostro progetto di luce.

 

Riquadro
HandsOn. Per quei casi in cui la scenografia impone una programmazione ad hoc dei cambi colore, il partner ideale di LiteWare è HandsOn, il software che trasforma un semplice PC in una sofisticata centralina DMX. HandsOn è semplicissimo da usare e, interfacciato ad un trasmettitore radio DMX, controlla LiteWare senza cavi e senza limitazioni.

 

Informazioni
www.scenes.it

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico