Illuminazione della boutique Blumarine: l’AirCoral di Buzzi e Buzzi, antibatterico e fotocatalitico

La nuova boutique del brand Blumarine, in Via della Spiga a Milano, ha permesso lo sviluppo di un progetto di interni che mira principalmente a due concetti: riflessione e leggerezza. Per ottenere questo risultato, lo Studio Fabrizio Batoni Architects ha selezionato i prodotti Buzzi & Buzzi, realizzati in materiali che comunicano perfettamente il desiderio di semplicità formale, sensibili alla luce come le superfici di cristallo riflettenti, e il marmo Sivec extra bianco in grado di definire uno spazio ricco di dettagli, elegante e prezioso.

 

I prodotti Buzzi & Buzzi scelti per illuminare lo spazio espositivo sono gli apparecchi d’illuminazione da incasso a scomparsa totale Invidia, Nimbus e Nefi realizzati in AirCoral, il materiale innovativo brevettato da Buzzi & Buzzi, eco-attivo, antinquinante, antibatterico e fotocatalitico che purifica l’aria concorrendo in modo efficace a migliorare la qualità della vita di chi abita gli spazi in cui viene installato. Oltre a mantenere le caratteristiche estetiche e di resistenza del Coral, l’AirCoral si contraddistingue per l’azione battericida che svolge contro gli agenti patogeni di malattie potenzialmente gravi e per la capacità di degradazione degli elementi inquinanti presenti nelle città anche in assenza di luce.

 

La scelta dei prodotti illuminanti Buzzi & Buzzi, integrandosi perfettamente nelle superfici, grazie al materiale con cui sono realizzati e al design pulito che li contraddistingue, ha ricreato straordinari risultati di scomparsa totale permettendo al fascio di luce di divenire protagonista.

 

Tutti i prodotti di Buzzi & Buzzi forniscono l’adeguata illuminazione in base alla destinazione d’uso degli ambienti.
La forma planimetrica molto allungata dei tre livelli su cui si articola la boutique è stata attentamente recepita e al contempo esaltata dai corpi illuminanti Buzzi & Buzzi che mirano a valorizzare le lunghe prospettive interne, dilatate e misurate dalla scansione a soffitto dei tagli luminosi e dalle intere pareti retroilluminate.

 

In particolare, con il prodotto illuminante modulare Invidia si è messa in evidenza una linea continua che attraversa l’intera area della boutique e ne suggerisce il percorso longitudinale.
Nimbus
è stato inserito nello show-room con differenti sorgenti luminose a seconda della funzione che lo studio desiderava ottenere: le lampade fluorescenti a risparmio energetico, nella zona centrale della boutique, creano un effetto luminoso diffuso in tutto l’ambiente; la versione a ioduri metallici, con luce spot orientabile direzionabile, è stato installato lungo le vetrine e le pareti espositive per illuminare al meglio, esaltando la gamma cromatica dei prodotti dell’esposizione.
Nei camerini si è optato invece per una luce spot utilizzando il prodotto a scomparsa Nefi nella versione led a luce calda per ricreare un ambiente rilassante e confortevole.

 

La boutique è stata inoltre fornita di una serie di apparecchi invisibili agli occhi dei clienti, con cablaggio fluo, ma nella versione in emergenza. Corpi illuminanti a scomparsa, ma tangibili in ogni loro funzione: come decoro, come luce tecnica, come percorso capace di accompagnare il visitatore all’interno dello spazio scenografico della boutique.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico