Illuminazione italiana in Turchia

Il Mardan Palace Antalya, di proprietà del multimiliardario azero Telman Ismailov, è uno dei più lussuosi hotel del Mediterraneo, e si ispira alla architettura degli antichi palazzi ottomani per raccontare una fiaba orientale. Si trova sulla splendida costa mediterranea nel Sud della Turchia e occupa una superficie di 180.000 mq.

 

L’hotel si suddivide in “ali”: la Anatolian Wing, costituita da un totale di 225 stanze, la cui caratteristica più sorprendente sono le decorazioni nel tradizionale stile ottomano, con combinazioni di colori di legno scuro rifinito con dettagli dorati; la European Wing, realizzata con un design postmoderno che riflette semplicità in tutte le sue 203 stanze; la Dolmabahce Wing, con un totale di 88 stanze arredate con i mobili più lussuosi.
Una piscina di 16.000 mq fra le ali richiama l’idea del Bosforo ed è collegata a un ponte ispirato ai disegni di Leonardo da Vinci del XVI secolo del ponte Galata, mai costruito all’epoca.
L’illuminazione delle facciate esterne di tutte le tre ali è stata realizzata a catodo freddo; tutti gli impianti di illuminazione sono stati realizzati con apparecchi iGuzzini.
L’illuminazione d’effetto verticale sulle colonne è realizzata con apparecchi Kriss e Yota e con incassi Light Up; le torri sono illuminate da proiettori MaxiWoody; la passerella del ponte è illuminata con sistemi a Led; la porta di Dolmabahçe e gli attracchi per le imbarcazioni sono illuminati da proiettori Radius e Platea.
Attorno alla piscina sono stati impiegati 64 apparecchi Euclide. La piscina decorativa sul lato d’ingresso è circondata da apparecchi a Led Glim Cube, le scale che conducono all’ingresso sono illuminate con Led a incasso; le statue accanto alla piscina con proiettori Woody. Per il parcheggio sono stati impiegati sistemi d’illuminazione Delphi.

 

SCHEDA PROGETTO

 

Progetto
Illuminazione delle facciate del Mardan Palace Hotel

 

Localizzazione
Antalya, Turchia

 

Cliente
Telman Ismailov
AST 1989 Group

 

Coordinamento progettuale
Hüseyin Davutoğlu

 

Per informazioni: www.iguzzini.com

Altre Immagini: 1 | 2 | 3

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico