Illuminazione museale e retail. Camera, il nuovo programma di proiettori a binario di Flos

Camera (design Knud Holscher) è l’innovativo programma di proiettori a binario progettato da Flos per applicazioni museali e retail. È caratterizzato da un design minimale e compatto, dal volume neutro ma al tempo stesso immediatamente riconoscibile.

Camera garantisce un ottimo controllo della qualità della luce, anche negli angoli cut-off estremi, senza rinunciare all’alta efficienza e alla versatilità di utilizzo del prodotto, ideale sia per rispondere alla necessità di fasci luminosi diretti, sia per un effetto di luce diffusa.

Il proiettore ospita un esclusivo sistema ottico brevettato e declinato in molteplici aperture di fascio realizzate ad hoc per il massimo controllo dell’abbagliamento. Il parco ottico comprende 5 aperture di fascio differenziate, ciascuna sviluppata per una specifica applicazione.

Camera ospita inoltre una innovativa lente bifocale in silicone, appositamente sviluppata da Flos, che garantisce una eccellente resistenza al calore e un’alta precisione nei fasci ad alta intensità di luce. Il proiettore può essere orientato di 90° sull’asse orizzontale per un’illuminazione zenitale.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *