Illuminazione OLed, da Verbatim il primo modulo regolabile e dimmerabile

Durante il salone Light and Building 2012 Verbatim ha presentato il primo modulo OLed al mondo di colore regolabile e dimmerabile che illumina fino a 2.000 cd/mq.

L’ultima serie dei moduli Velve OLed è due volte più brillante rispetto ai dispositivi precedenti. Architetti e interior designer possono usare la tecnologia OLed per creare un’illuminazione d’atmosfera senza hot spot, bagliori e sgradevoli intensità. All’evento, Verbatim ha mostrato come l’ultima gamma di moduli Velve OLed può essere utilizzata per creare illuminazioni dinamiche a muro.
I Velve OLed sono particolarmente adatti per l’uso creativo nello stage lighting e in ambienti come discoteche e bar, offrendo un equilibrato rendimento di luce moderata, calibrazione integrata e una distribuzione uniforme della luce da pannello a pannello.

 

Verbatim ha lanciato inoltre una nuova serie di moduli compatti già disponibili, anche se è possibile creare su misura le dimensioni del pannello OLed a seconda delle diverse esigenze. Delle due misure standard: la prima misura 131 x 44 millimetri, la seconda, invece, solo 65mm x 72mm, un quarto della dimensione originale. Entrambe le varianti hanno una profondità di soli 5 mm.
Il profilo dei moduli OLed di questa serie è stato reso più piccolo, più sottile e più leggero perché il circuito stampato non è più montato posteriormente ma è ospitato in una centralina elettronica collegata tramite cavo.

 

La nuova serie di moduli Velve OLed con la regolazione della temperatura di colore è l’ideale per l’illuminazione d’atmosfera: ogni pannello trasmette i colori rosso, verde e blu (RGB) con un’illuminazione di 2000 candele per metro quadrato a una temperatura colore di 3000K.

 

I visitatori dello stand Verbatim hanno potuto anche vedere la serie di faretti Led ad alte prestazioni per la sostituzione di supporti alogeni. Le lampade regolabili PAR16 GU10 e MR16 GU5.3 sono l’ideale per accentuare la luce o la retroilluminazione in negozi, musei, ristoranti, hotel oppure per aggiungere un tocco di classe in casa. Disponibili in 6,5W e 9W, PAR16 GU10 possiedono un elevato indice di resa cromatica (CRI) di 95 e una temperatura di colore della luce bianca di 2700K. La società ha anche presentato la nuova AR111 che offre 850 lumen e un adeguato fattore di short-form per supportare l’uso retrofit nelle applicazioni retail.
“Benchè Verbatim sia rinomata come pioniere nell’archiviazione dati digitale, le radici del brand nel settore illuminazione risalgono ad oltre mezzo secolo fa. Sostenuta dalla competenza di Mitsubishi Chemical Corporation, la gamma Verbatim di prodotti Led e OLed è una tecnologia che offre qualità, compabilità e prestazioni ai vertici della categoria”, ha affermato Jeanine Chrobak-Kando, Led Business Development Manager, di Verbatim EUMEA.

 

Per informazioni
www.verbatimlighting.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico