Illuminazione per interni ed esterni, Performance in Lighting in Australasia

Performance in Lighting annuncia l’apertura della nuova filiale a Wacol (Queensland) operativa da gennaio 2012.

 

Performance in Lighting S.p.A. opera sul mercato internazionale attraverso i marchi Prisma, Prisma Architectural, SBP, SBP Urban Lighting, Spittler e Lightis, producendo e commercializzando prodotti tecnici di illuminazione per uso residenziale, commerciale, architetturale e industriale per interni ed esterni.

 

“Con l’apertura della Filiale di Performance in Lighting in Australasia PTY LTD”, ha dichiarato Giorgio Lodi, Presidente e Amministratore Delegato di Performance in Lighting “rafforziamo in modo significativo la nostra presenza mondiale in un mercato che oggi ci sta dando grandi soddisfazioni. Il gruppo oggi è in grado di proporre soluzioni di illuminazione per ogni tipo di progetto dall’arredo urbano all’illuminazione di parchi, giardini e spazi esterni, dalle grandi aree sportive ed industriali all’illuminazione di interni, siano essi residenziali o commerciali” e si propone oramai come uno dei grandi player nel settore a livello mondiale.
“L’apertura di questa nuova filiale dimostra che le imprese italiane possono ancora crescere, nonostante l’attuale crisi internazionale. Per farlo devono saper cogliere opportunità di sinergie strategiche che permettano non solo lo sbocco su nuovi mercati, ma anche la possibilità di ampliare la propria gamma produttiva e distributiva, al fine di mantenere la propria competitività a livello mondiale. Attraverso la filiale con show-room di circa 150 mq situata nel centro di Brisbane, verranno distribuiti in Australia e Nuova Zelanda i prodotti dei march Prisma, Prisma Architectural, Sbp e SBP Urban Lighting”.

 

Performance in Lighting nasce dall’unione di quattro aziende (Prisma ed Sbp in Italia, Spittler in Germaia e Ed-dis in Belgio) di consolidate capacità nel settore illuminotecnico. Oltre a una storica presenza sui mercati di Italia, Belgio e Germania, dove operano le consociate produttive, il gruppo esporta i suoi prodotti in più di 90 paesi nel mondo. La nuova filiale Performance in Lighting Australasia si aggiunge a quelle di Stati Uniti, Francia, Olanda, Spagna, Portogallo, Regno Unito e Finlandia. Secondo lo Studio Settoriale Plimsoll, Performance in Lighting è tra le prime 20 società europee del settore della fabbricazione di apparecchiature per l’illuminazione. Nel 2011 i prodotti Performance in Lighting sono stati selezionati dalla rivista statunitense Architect tra i primi 10 usati nell’illuminazione per esterni.
Il gruppo si distingue anche per la particolare attenzione che dedica alla formazione professionale con i corsi di aggiornamento e seminari tenuti in azienda a Verona e presso la show-room di Milano da designer, architetti e lighting-designer che vedono sempre una alta partecipazione dei clienti e prescrittori.

 

Performance in Lighting da anni ha scelto di sostenere Fondazione Blu, associazione ONLUS, che è nata con l’obiettivo di garantire ai bambini delle aree più bisognose del pianeta, il diritto alla cura e all’educazione nella prima infanzia, con il sostegno alle famiglie nell’apprendimento delle norme igieniche, sanitarie e didattiche affinché l’educazione e le cure al bambino possano proseguire e rafforzarsi all’interno del nucleo familiare. I lavori realizzati in India, a Calcutta e Monobitan sono testimoni del costante impegno per costruire un concreto futuro di sviluppo della società che ha visto tra gli altri, un progetto anche in Italia, con la realizzazione dell’Asilo Nido Blu, uno dei primi nel territorio, presso la sede di Colognola ai Colli.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico