Illuminazione pubblica a Led, novità per la città di Arona

Prosegue l’attività di modernizzazione dell’illuminazione pubblica ad Arona, nel Novarese.

 

Dopo il completo rifacimento di impianti, pali e corpi illuminanti avvenuto l’anno scorso nel quartiere Riviera (circa 60 punti luce per un investimento di 100mila euro) anche quest’anno, grazie alla collaborazione con Enel Sole s.p.a., come rende noto il Comune, sono in via di sostituzione un centinaio di punti luce con tecnologia a Led nelle vie Chinotto, Cadorna e Monte Nero, dove risiedono 1.500 cittadini, pari al 10% della popolazione.

 

L’Amministrazione è promotrice del progetto di rinnovo dei 1.500 punti luce della città che verrà completato nel corso del mandato. “Siamo impegnati – afferma l’assessore Matteo Polo Friz – a definire i rapporti contrattuali con la società proprietaria dell’impianto di illuminazione pubblica, Enel Sole s.p.a., e gli aspetti progettuali che comprendono l’illuminazione artistica nelle frazioni e l’estensione della tecnologia LED (light emitting diode) a quasi tutta la città. Siamo arrivati ad un punto insostenibile poiché circa il 70% dei 1.500 corpi illuminanti della città sarà fuori norma entro un paio di anni ed è addirittura estremamente faticoso già oggi reperire le parti di ricambio. Il miglioramento in seguito a queste operazioni è immediatamente visibile e garantisce miglior qualità della circolazione pedonale e veicolare, maggiori condizioni di sicurezza ed un importante risparmio energetico di cui beneficia la nostra comunità”.

 

Fonte: www.oknovara.it, articolo di Monica Curino

 

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico