Illuminazione su misura, il Centro di Riabilitazione Professionale di Goslar

I corridoi degli edifici sono generalmente considerati componenti architettoniche funzionali, dal design spesso privo di interesse. Il Centro di Riabilitazione Professionale di Goslar invece, ha creato una struttura elicoidale di sezione quadrata, posando il profilo luminoso a filo del soffitto, attraverso le pareti e il pavimento. Sono state utilizzate lampade SL 787 di Spittler, lampade a fluorescenza T5 con ballast elettronico dimmerabile digitale che consentono di creare diversi scenari di luce. Un sistema che permette di illuminare tutti gli spazi e quelle soluzioni di arredo e design di interni particolari.

 

In questo contesto sono state vinte due sfide: la prima per mantenere la stessa estetica con diverse caratteristiche tecniche, la seconda invece quella di permettere al progettista di tagliare il profilato direttamente sul posto e di aggiustarlo per congiungere elementi non a 90° bensì di forme che si incrociano con angoli variabili.

 

SL 787, flessibile nella progettazione e nella realizzazione, facile da installare, consente una gestione ottimale della luce in senso verticale ed orizzontale,  come si vede anche nella foto del Museo delle Arti Figurative di Lipsia. Inoltre, la serie garantisce un ottimo risparmio energetico grazie all’elevata efficienza e all’uso delle tecnologie di illuminazione più innovative.

 

Performanceinlighting.com


Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico