Illuminotecnica e design, la serie File di Lucifero’s

La continua ricerca nel settore dell’illuminotecnica ha portato Lucifero’s a diventare uno dei principali player del settore. Con la serie File, un’ampia collezione di apparecchi illuminanti di ultima generazione a parete, soffitto, sospensione a luce diretta e indiretta, si pone all’avanguardia sia per la versatilità d’impiego che per l’ampiezza delle finiture, adatta a realizzazioni diverse, sia nel campo degli edifici industriali che nel terziario e nel domestico.

 

File è in grado di fare la differenza, giocando un ruolo determinante in molte applicazioni, grazie alle sue performance luminose e cromatiche. Spazi modellati ed esaltati da accattivanti giochi di luce e ombre, atmosfere emozionali sono il risultato di un sistema illuminante all’avanguardia, proposto con molteplici finiture di serie, dal design minimale, in grado di proporre soluzioni capaci di integrarsi e valorizzare qualsiasi ambiente in cui vengono inserite.
Realizzata in estruso di alluminio anodizzato, File presenta ben sei tipologie di colori e finiture: bianco, nero, anodizzato argento, ossidato cromo, ossidato inox satinato, ossidato bruno, nate per creare atmosfere avvolgenti o minimal; uno strumento versatile nelle mani del progettista, per soddisfare al meglio una richiesta di prodotti sempre diversi e valorizzare specifiche esigenze architetturali, scenografiche e funzionali. L’ampiezza della gamma è garantita da moduli predefiniti e da infinite soluzioni “su misura”.

 

Grande duttilità, ampiezza della gamma, elevata qualità ed efficienza energetica rendono questa “famiglia” di prodotti indispensabili sia per gli ambienti pubblici sia per quelli privati di nuova generazione. Per composizioni personalizzate è disponibile la versione a sistema, con lunghezze variabili.
Per la versatilità di impiego File è stato scelto da numerosi progettisti per realizzazioni di prestigio, quali per esempio, il centro Toolbox a Torino o le Torri di Budrio.

 

Per informazioni
www.luciferos.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico