Infinite combinazioni, un’installazione luminosa per il lancio della nuova collezione Arrangements di Flos

In occasione del Fuorisalone 2018, Flos ha presentato, presso lo showroom milanese di Corso Monforte, una spettacolare installazione luminosa del designer Michael Anastassiades, per celebrare il lancio della nuova collezione di chandelier Arrangements.

Posizionato a metà tra una scultura di luce e un oggetto di disegno industriale, Arrangements è un sistema modulare di elementi geometrici luminosi a LED, combinabili tra loro in composizioni multiple di chandelier singoli o perfino interconnessi. I moduli si fissano l’uno all’altro elettricamente e meccanicamente in modo semplice, adagiandosi in perfetto equilibrio e creando l’effetto drammatico di una grande catena luminosa. Ogni combinazione può essere modificata in qualsiasi momento, con un diverso ordine e numero di forme, senza l’ausilio alcuno di personale tecnico.

La splendida installazione si sviluppava nel corso dell’intero spazio espositivo di Flos, mentre la lunga vetrina dell’atrio esterno si anticipava il concept di questo straordinario progetto di luce con un sofisticato teaser di geometrie miniaturizzate, combinate in modo tale da formare visivamente il nome del brand.

Make your Arrangements

I visitatori hanno potuto scoprire in modo semplice e intuitivo, attraverso dei tablet, come configurare il proprio chandelier in tante originali combinazioni di forme, in base alle proprie esigenze o semplicemente al proprio gusto, partendo dai singoli elementi iniziali. Il configuratore “Make your Arrangements”, accessibile dal sito flos.com, è stato lanciato contestualmente al nuovo prodotto nel corso della presentazione milanese. Studiato e sviluppato da Flos, ha un linguaggio user friendly per consentire agli utenti di realizzare e salvare la configurazione desiderata di Arrangements.

Michael Anastassiades

Michael Anastassiades, designer londinese di origine cipriota, collabora con successo con Flos dal 2013. Le creazioni di luce da lui firmate in questi anni, come String Lights, IC Lights, Copycat, Extra, Captain Flint, hanno ottenuto i più importanti riconoscimenti del settore e un’accoglienza straordinaria da parte del pubblico internazionale. Il carattere poetico del suo design, unito all’uso sapiente delle più innovative soluzioni tecnologiche di illuminazione, rende ogni sua opera unica e sorprendentemente emozionale.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *