Inquinamento luminoso: Emilia Romagna, contributi per tecnologie di contrasto

Emilia Romagna: previsto un contributo di 250mila euro per la realizzazione di “Laboratori a cielo aperto” per sperimentare interventi di pubblica illuminazione esterna.

 

In Emilia Romagna, è stato approvato il Bando di finanziamento per la realizzazione di un “Laboratorio a cielo aperto” volto all’applicazione/sperimentazione di tecnologie -anche innovative – per la pubblica illuminazione esterna, in conformità alla normativa regionale vigente in materia di riduzione dell’Inquinamento Luminoso e di risparmio energetico (LR 19/2003, DGR 2263/2005; Det. 14096/2006 e s.m.i).

 

La realizzazione nel  territorio di un Comune della nostra Regione di tale Laboratorio sperimentale, è ritenuta un’esperienza utile per le amministrazioni locali, spesso in imbarazzo nella scelta della tecnologia più adeguata alle diverse esigenze della pubblica illuminazione esterna ed incerte sulla valutazione degli effettivi risparmi energetici ottenibili, e per tale motivo il contributo di 250.000 euro (IVA inclusa) può coprire anche il 100% dei costi ammissibili.

 

Le tipologie di interventi ammissibili nel Laboratorio sono 8 e per ciascuna di esse il bando specifica i requisiti minimi prestazionali dei prodotti/tecnologie ammessi all’utilizzo/sperimentazione.

 

Fonte: www.ermesambiente.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico