Interior and light design, Prandina illumina Renzo Piano

Prandina illumina la nuova ala dell’Isabella Steward Gardner Museum di Boston, realizzata da Renzo Piano.

 

Prandina, azienda che opera nel design di illuminazione per interni, è stata scelta tra i fornitori privilegiati del nuovo e importante progetto di ampliamento dell’Isabella Stewart Gardner Museum, realizzato da Renzo Piano a Boston.
La nuova costruzione è costituita da quattro edifici tra loro collegati e ospita una sala per concerti da 300 posti a sedere, uno spazio espositivo di 185mq, spazi educativi, appartamenti per gli artisti, una nuova entrata, il museum shop, un caffè con la cucina, la serra e relativi ambienti di servizio.

 

La nuova ala presenta anche un unico nuovo spazio orientativo, la Living Room dotata di grandi vetrate e con un interior design molto accogliente per il visitatore. È per illuminare la sala ristorante e la Living Room che sono state selezionate le lampade Cpl, in vetro soffiato, disegnate da Christian Ploderer per Prandina, qui presenti nelle versioni a sospensione e da terra, nel colore rosso.

 

Progetto: Renzo Piano Building Workshop
Luogo: Boston, USA
Progetto illuminotecnico: Divisione “prandina progetto”
Lighting partner: Ligursystem di Genova

Immagini: © Nic Lehoux, © RPBW

 

Per informazioni
www.prandina.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico