Interior design e cucina, The Cube by Electrolux a Londra e Stoccolma

Dopo il successo di Milano, The Cube by Electrolux porta a Londra e Stoccolma la nuova dimensione dell’alta cucina.

 

Un dining concept incredibile che ha già affascinato le città di Bruxelles e Milano ora si sdoppia per soggiornare tutta l’estate tra Londra e Stoccolma. Un’esperienza gastronomica unica che celebra il patrimonio professionale di Electrolux e chiama a raccolta gli chef più creativi e innovativi d’Europa.
Dopo il successo ottenuto a Bruxelles e a Milano tra il 2011 e l’inizio del 2012, il concept dining di Electrolux si sdoppia e si trasferisce per tutta l’estate a Stoccolma, sulla Royal Opera House, e a Londra sulla London’s Royal Festival Hall, offrendo un’esperienza culinaria avvolgente in location ancora una volta mozzafiato.

 

“The Cube di Electrolux offre ai suoi ospiti uno showcase di eccellenza gastronomica sullo sfondo delle skyline più belle d’Europa”, ha dichiarato Olivia Kaye, Experiential Manager di Electrolux. “Gli ospiti hanno l’opportunità di interagire con i più quotati chef del momento e di apprendere i loro segreti. Attraverso la condivisione del patrimonio professionali – che vede le apparecchiature Electrolux nella metà dei ristoranti stellati europei della Guida Michelin – vogliamo dimostrare come non sia necessariamente complicato o costoso ricreare grandi esperienze culinarie a casa propria”.

 

Un’architettura unica e un panorama sorprendente
The Cube è una struttura minimalista, raffinata e accogliente al suo interno, creata per evocare la tradizione culturale scandinava di Electrolux e offrire scorci panoramici sorprendenti.
Al loro arrivo gli ospiti si possono intrattenere nello spazio aperto dei 140 metri quadri godendo di una visuale unica sulle città di Londra e di Stoccolma, specialmente dalla piattaforma esterna. Al momento di servire il pasto, il tavolo a scomparsa calerà dal soffitto per ospitare 18 posti a sedere, per poi essere fatto nuovamente risalire e lasciare spazio ai drink del dopo cena e alla socializzazione.

 

Electrolux al fianco degli chef più premiati
Electrolux collabora con i migliori chef del panorama culinario europeo: tutti gli chef, che già utilizzano le apparecchiature professionali di Electrolux nei loro ristoranti, si serviranno di ingredienti provenienti dal territorio locale per elaborare i piatti presentati durante la loro permanenza a The Cube.
A Londra, agli chef a due stelle Michelin Sat Bains, Claude Bosi e Daniel Clifford si affiancheranno i vincitori del premio “Ramsay’s Best Restaurant 2010” e detentori della stella Michelin, Jonray e Peter Sanchez, oltre a Tom Kitchin, il più giovane chef scozzese ad avere ricevuto il riconoscimento di una stella Michelin.
A Stoccolma invece, ad alcuni dei migliori chef attivi sulla scena nazionale, tra cui Mathias Dahlgren, Johan Jureskog e Magnus Ek, e Stefano Catenacci, si unirà Klas Lindberg, nominato Chef Svedese dell’Anno 2012.

 

Per prenotare un’esperienza esclusiva al The Cube, si possono utilizzare i siti internet:
http://www.electrolux.co.uk/Cube/London
http://www.electrolux.se/Cube/Stockholm_en/

 

The Cube a Londra, dal 1° giugno al 30 settembre 2012
The Cube by Electrolux di Londra, posizionato sulla sommità della London’s Royal Festival Hall, è aperto tutti i giorni. Pranzo infrasettimanale: dalle 12.00, cena dalle 19.00, su prenotazione.
Per prenotazioni e per altre informazioni: www.electrolux.co.uk/Cube/London

 

The Cube a Stoccolma, dal 15 giugno al 14 ottobre 2012
The Cube by Electrolux di Stoccolma, posizionato sulla sommità della Royal Opera House, è aperto tutti i giorni. Pranzo infrasettimanale: dalle 12.00 alle 14.00, cena dalle 19.00 alle 23.00, su prenotazione. Per prenotazioni e informazioni: www.electrolux.com/cube

 

Nell’immagine di apertura The Cube a Stoccolma dall’esterno

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico