Interior lighting. Melograno blu, forme luminose in vetro soffiato a mano

Il melograno è un albero leggendario di antica tradizione, sinonimo da millenni della fertilità per tutte le culture che si sono lasciate sedurre dai suoi frutti, ricchi di semi di accattivante colore rosso. Un frutto atipico dalla simbologia affascinante e multiculturale: espressione della perfezione divina e di energia vitale, rappresentazione dell’esuberanza della vita, manifestazione di amore ardente, abbondanza, femminilità e buon augurio.

 

Il blu è il colore della quiete, del silenzio, dell’armonia, del cielo e del mare, dello spazio infinito intorno a noi. Il blu è intenso, rilassante, introspettivo. Il blu è l’invisibile che diventa visibile, la verità, la saggezza, la pace, la contemplazione, l’unificazione di cielo e mare.

 

Due metafore di pura belllezza, unite, in un nome programmatico suo malgrado. Come non esiste in natura il melograno di colore blu, così Massimo Crema ed Ermanno Rocchi desiderano e creano ciò che ancora non è.
Melogranoblu diventa quindi – e lo fa da subito, fin dalla sua nascita nel 1997 – un’espressione intensa dal significato profondo e trasversale, l’invenzione di un linguaggio espressivo inedito, di pura decorazione. 
L’immaginazione di Crema e Rocchi – scenografi, non designer – prende vita attraverso forme luminose in vetro soffiato a mano; forme importanti in grado di caratterizzare un ambiente con personalità e magia.
Quella portata avanti da Melogranoblu è una costante ricerca sospesa tra la memoria e l’oblio in un esercizio incessante di scomposizione e ricomposizione, come un caleidoscopio, in cui elementi immateriali come la luce, le trasparenze, le vibrazioni diventano decoro, design, architettura. Un paesaggio di sensazioni che interagisce con la forma dello spazio, senza essere riconducibile a esso. Nella ricerca della leggerezza e della trasparenza, nel lavoro sulla luce e sulle ombre, c’è una continuità logica e poetica in cui l’elemento scenico è protagonista. Su tutti, forme luminose che prendono vita a partire dal vetro, in un gioco di rifrazioni e prospettive.

 

Quello di Melogranoblu è un prodotto progettato, non prêt-à-porter. Un vero e proprio sistema di progettazione nelle mani di architetti ed interior, che può essere declinato a piacere in forme diverse, sempre d’atmosfera.
Per l’azienda, infatti, è centrale il rapporto con gli architetti. Ogni progettista dà la propria interpretazione, offrendo un’alchimia personale di forme, colori e soluzioni. Questa unicità fornisce una dimensione quasi sacra all’oggetto; un’assolutezza che nessuna serialità riuscirebbe a garantire.
Il risultato delle installazioni è quindi sempre diverso, in un dialogo ininterrotto tra luce e buio, illuminazione ed ombre, atmosfera e magia, giochi di sfumature e di contrasti materici, a metà strada tra l’architettura e il design.
Massimo Crema ed Ermanno Rocchi seguono personalmente la produzione affidata all’abilità di selezionati artigiani, esclusivamente italiani, ed eseguita interamente a mano, garantendo l’alto standard di qualità del prodotto.

 

Le collezioni
Perfume. Una collezione di lampade a sospensione dal rigoroso impatto scenografico dove la nuova tecnologia led è impiegata per esaltare la purezza delle forme di vetro. Il risultato della ricerca si declina in forme luminose, che trascendono la funzione di illuminare, ma che diventano progetto all’interno di un’area poetica e visionaria che si muove a cavallo fra produzione e arte.

 

Hydra. Forme in vetro soffiato, trasparenti o satinate, sospese tramite uno speciale tubolare di maglia metallica colorata formano affascinanti e articolate composizioni luminose. La luce proiettata dagli apparecchi ad incasso colpisce i vetri che la riflettono nell’ambiente creando effetti fortemente suggestivi. Il metodo di fissaggio dei singoli elementi al soffitto, la possibilità di posizionare i vetri su tutta la lunghezza del tubolare così come le numerose combinazioni di forme e colori sono le caratteristiche essenziali di Hydra. La versatilità e la libertà progettuale che ne derivano, fanno di questo sistema uno strumento eccezionale per realizzare installazioni luminose adatte alle dimensioni di qualsiasi spazio. La facilità di installazione e di composizione e la leggerezza – nonostante l’estensione – sono i plus vincenti di questo strumento di creatività, all’apparenza complesso, nella realtà semplice e duttile.

 

Opera. Scintillanti vetri soffiati e lunghe frange di seta colorata ci riportano allo spirito dei primi decenni del secolo scorso. Particolari rubati al ricordo delle sontuose hall dei grandi alberghi o alle atmosfere decadenti delle alcove parigine sono stati rivisitati per creare oggetti di design contemporaneo capaci di evocare suggestioni e atmosfere magiche in momenti di grande intimità, ma anche elementi essenziali nella realizzazione d’importanti scenografie di rappresentanza. Una collezione trasversale alla quale affidare l’interpretazione della memoria anche negli ambienti dal design più rigoroso.

Informazioni
Melogranoblu srl
www.melogranoblu.com

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico