Karman a Euroluce 2013, il bello della luce

Ironia, leggerezza, poesia: questa è la scelta stilistica di Karman. Uno stile che non è fatto solo di forme o di materiali, ma di un’anima speciale che viene impressa dai singoli designer a oggetti che diventano creature che parlano ed emozionano.

 

Ben 13 sono le nuove collezioni che l’azienda marchigiana ha proposto a Euroluce 2013, ognuna con una storia da raccontare. E la storia, i ricordi e la memoria sono un filo conduttore che unisce prodotti tra loro anche molto diversi, spesso romantici, sicuramente evocativi, da scegliere perché semplicemente belli. Non a caso lo slogan che quest’anno Karman ha voluto mettere in copertina è proprio “Il bello della luce”.

 

Ma che cos’è bello? Ognuno di noi può darne una definizione diversa e scoprire magari che bello è anche il volto rugoso della simpatica “guest star” del catalogo di quest’anno che proprio con ironia ha accettato di posare per alcuni scatti (foto in apertura). Perché quel volto parla, ci racconta una storia, ci attrae con l’intensità del suo sguardo che ti fissa dritto e ti chiama a rapporto, con quel mezzo sorriso che la dice lunga su tutto quello che ha vissuto.
Bella è la Filanda, luogo storico in cui i segni del tempo rappresentano punto di forza e oggetto di particolare fascino. Anche la Filanda continua a parlare e a raccontare la sua storia a quanti la visitano per apprezzare le opere d’arte che vi sono raccolte da un noto antiquario, oggi proprietario dello stabile.
Ma soprattutto bella e potente è la passione con cui i designer hanno interpretato la filosofia di Karman, lasciando aperti i canali della fantasia e dell’immaginazione, ricetta magica per scoprire il bello della luce, il bello della vita.
Presentiamo 3 delle 13 novità di Euroluce: ULULÌ-ULULÀ, LIFE e MARNìN.


ULULÌ-ULULÀ design Matteo Ugolini
La Luna è ispiratrice di arte, progetti e sogni. ULULÌ-ULULÀ è sogno e immaginazione. È la luna, donna misteriosa che ammicca dietro il vezzoso velo delle nuvole per trasportaci nel meraviglioso regno dell’ispirazione. Ancora una volta Matteo Ugolini riesce a trasformare un elemento naturale in oggetto d’arredo che stupisce per la sua forza evocativa. La forma non è certo nuova, anche solo per la sua purezza geometrica, ma l’interpretazione che il designer ne fa, unendo vetroresina e tessuto macramè, riescono a renderlo oggetto d’arredo unico.
Sospesa nell’aria, appoggiata per terra o in mezzo a un prato, ULULÌ-ULULÀ prende vita quando illuminata, creando calde tonalità ambrate che ravvivano le notti più buie. Ma Ululì–Ululà è anche un gioco di parole che sintetizza quella che in realtà è un’intera famiglia di prodotti: la versione small (Ululì) e quella large (Ululà), quella da interni e quella da esterni, la versione in sospensione ma anche quella da appoggio e da tavolo.


Dati tecnici
Installazione: sospensione, appoggio (solo interni)
Materiale: vetroresina bianca o bianca/grigia con inserti in pizzo,


Indoor bianca o grigia
Sospensione Ululì
cm. Ø 45 – max 1x70W E27 energy saving

 

Sospensione Ululà
cm. Ø 75 – max 1x105W E27 energy saving

 

Da tavola/terra Ululì
cm. Ø 45 – max 1x70W E27 energy saving

 

Da tavola/terra Ululà
cm. Ø 75 – max 1x105W E27 energy saving


Outdoor (IP 65)
Sospensione Ululì
cm. Ø 45 – max 1x70W E27 energy saving

 

Sospensione Ululà
cm. Ø 75 – max 1x105W E27 energy saving

 

Da tavola/terra Ululì
cm. Ø 45 – max 1x70W E27 energy saving


Da tavola/terra Ululà
cm. Ø 75 – max 1x105W E27 energy saving

 

LIFE design Matteo Ugolini
Life ci porta indietro nel tempo, mostrandoci che il passato può donare un valore aggiunto al presente, come le rughe sul volto di una persona che ne raccontano la storia e le passioni.
Ispirandosi ai lampadari con paralume in tessuto di una volta, Matteo Ugolini propone una lampada dal gusto retrò e un po’ nostalgico, utilizzando però tecnologie attuali.
Il tessuto strappato e rovinato, dall’aria vintage, in realtà è il risultato di un processo semi industriale che viene usato generalmente nel settore moda. La stoffa viene prima tinta e lavorata al laser per ottenere il disegno studiato appositamente da Karman. Viene quindi trattata manualmente per operare le rotture e i rammendi. Infine viene lavata con processo stone wash e spruzzata con uno speciale pigmento per ottenere l’effetto “usato”.
Il tessuto è trattato in modo da apparire vissuto, regalandoci la sensazione di possedere qualcosa di familiare e creando, grazie al suo colore ambrato, un ambiente caldo e accogliente. In perfetto stile Karman, Life è un prodotto dal sapore antico ma assolutamente moderno, dalle forme tradizionali, ma rivisitate con uno sguardo al contemporaneo.


Dati tecnici
Installazione: sospensione / parete / piantana
Materiale Struttura in ferro color ruggine, rivestimento in tessuto denim con finitura Vintage.

 

Sospensione
cm. Ø 55, h 50 – max 1x105W E27 energy saving
cm. Ø 50, h 48 – max 1x105W E27 energy saving
cm. Ø 36, h 57 – max 1x105W E27 energy saving

 

Parete
cm l 43, h 36, p 23 – max 1x70W E27 energy saving

 

Piantana
cm. Ø 55, h 175 – max 1x250W E27 energy saving

 

MARNÌN design Matteo Ugolini
A Marnìn che del ridere ha riempito i miei ricordi e dei valori il mio cuore, a lui che per un bimbo è stato e sarà sempre il suo eroe, a Marnìn che mi ha insegnato la cosa più difficile di questa vita: come si muore.
Ma chi è Marnìn? La verità non è tanto importante, perché quello che conta è quello che Marnìn evoca in ognuno di noi. Un folletto del bosco, o un vecchio cacciatore oppure uno di quei saggi anziani che si incontrano da bambini. Marnìn rappresenta il passato che ognuno di noi porta con sé, un passato universale e senza tempo fatto di leggende, storie, aneddoti e insegnamenti validi ancora oggi. Marnìn è un monito, un faro che ci guida, un simbolo, ma è anche un cervo dal manto candido che esiste solo nelle favole e che, proprio perché vestito di sogni, al posto della bocca ha una lampadina che ci parla con un linguaggio speciale, quello della luce. Una luce che illumina ma che al tempo stesso ci fa tornare bambini e ci regala il tempo per sognare.


Dati tecnici
Installazione: parete
Materiale: ceramica bianca opaca
cm. Ø 36 p. 37 – max 1x20W E27 fluorescente compatta

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico