La luce Led fa brillare l’arte al Museo di Amburgo

Un ingresso inondato di luce accoglie i visitatori del Museum für Kunst und Gewerbe ad Amburgo. Lo storico palazzo ora ristrutturato offre nuove prospettive che aiutano ad orientarsi con l’ausilio di molta luce diurna. L’innovativa soluzione illuminotecnica, realizzata con il sistema LED Supersystem di Zumtobel, valorizza la moderna architettura degli interni.
Thomas Frey, direttore tecnico del museo, commenta: “Sin dal primo momento abbiamo privilegiato una soluzione LED. Con la competente assistenza di Zumtobel siamo riusciti ad ottenere un risultato decisamente attraente”.

 

“Più luce” è quanto si proponevano gli architetti di Amburgo dello studio MRJ, incaricato fra l’altro di ridisegnare la zona d’ingresso. In collaborazione con l’architetto di interni Renate Müller il museo è stato suddiviso in nuove sezioni. I vecchi depositi sono diventati moderni uffici, la direzione ha trovato posto nel cortile interno. Un autentico highlight è la nuova entrata principale, trasformata insieme all’adiacente foyer in un ingresso luminoso e accogliente, con bookshop e area per mostre speciali.
Questo museo d’arte e artigianato vanta 130 anni di storia e con una media di 250.000 visitatori all’anno è nel suo genere uno dei più importanti d’Europa. Con la ristrutturazione della zona d’ingresso si voleva ottenere uno spazio ampio per accogliere i visitatori in modo invitante e facilitare l’orientamento. Il progetto costato in totale 9 milioni di euro è stato finanziato da vari sponsor fra cui la fondazione Hermann Reemtsma Stiftung e lo sponsor principale Harald Hartog.
Gli antichi soffitti stuccati sono stati interamente portati alla luce e restaurati rimuovendo le pareti di cartongesso che li coprivano e facendo sparire le porte interne. Basandosi sui resti ancora presenti si sono potute ricostruire al completo le colonne che una volta arricchivano le pareti con i loro basamenti e capitelli. Oggi pertanto non solo riportano l’ingresso alla sua originaria bellezza ma tornano ad assumere la funzione portante delle volte a croce. Con garbo vi sono integrati apparecchi speciali che diffondono una piacevole luce indiretta. In direzione est-ovest si riesce a spaziare con lo sguardo fino al portone dal lato opposto, liberato ora dai muri e chiuso da una vetrata come l’ingresso principale. Il sole della mattina e della sera entra ad illuminare l’asse centrale dell’edificio. La vista dall’esterno attraverso le vetrate suscita curiosità e fa apparire otticamente unite le diverse aree espositive.

 

È stata la direttrice del museo, la professoressa Sabine Schulze, ad avere l’idea di adottare il Supersystem LED di Zumtobel per mettere nella giusta luce le opere d’arte esposte. La signora Schulze lo aveva visto nel museo Städel di Francoforte, dove è stato installato per la prima volta, convincendosi di quanto fosse adatto questo sobrio sistema formato da un sottile profilo di alluminio. Supersystem LED è un sistema multifunzionale che riduce al minimo il consumo di energia. I diodi luminosi suddivisi in gruppi da tre sul lato inferiore degli apparecchi a sospensione assorbono soltanto 2,5 Watt. Direzionati verso il basso diffondono una piacevole luce generale sia nelle zone espositive che in quelle di sosta. Per illuminare le opere d’arte con efficacia, e da varie direzioni, questi faretti vengono estratti singolarmente e puntati con precisione. Inoltre la luce non contiene radiazioni ultraviolette né infrarossi: di conseguenza non procura alcun degrado ai delicati dipinti e sculture. La luce indiretta proviene da lampade fluorescenti regolabili di livello. Nelle bacheche espositive si è scelto di adattare Supersystem integrandolo con grande accortezza nella costruzione del telaio.

 

Sono già programmate diverse scene di luce che si attivano con un quadro comandi regolando la perfetta sintonia fra opere esposte, decorazioni e illuminazione. Il visitatore ne ricava sempre un quadro di grande armonia.

 

SCHEDA PROGETTO

Progetto
Museum für Kunst und Gewerbe

Committente
Comune di Amburgo

Masterplan architettura
MKG Architekten, Amburgo

Architettura della ristrutturazione
MRJ Architekten, Amburgo

Masterplan progetto illuminotecnico
Peter Andres Lichtplanung, Amburgo

Soluzione illuminotecnica
Zumtobel Supersystem in sospensione con 3 superspot LED da 2,5 Watt e illuminazione indiretta regolabile, apparecchi speciali per corridoi e zone di passaggio

 

Per ulteriori informazioni:
www.zumtobel.it

 

Nell’immagine, sobri apparecchi speciali nei corridoi per un’invitante luce indiretta (www.zumtobel.it)

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico