La soluzione custom made di Fabbian per la nuova sede di Great Hill Partners

Per la nuova sede di Great Hill Partners a Boston, il team di design dello studio Gensler Boston, incaricato dell’architettura e del design del progetto, ha pensato a Fabbian per creare un sistema che insieme all’interior potesse offrire un’esperienza esclusiva dal momento in cui il cliente usciva dall’ascensore.

Si trattava di due spazi centrali definiti con un sistema a griglia sospesa e nascosto, su cui inserire fonti luminose, strutturalmente identici per i due ambienti ma differenti per misure e conseguente numero di luci.

Per la griglia posizionata nella Lobby Ascensore, lunga 7,62 m e 2,13 m di larghezza, sono state predisposte 175 sospensioni in vetro soffiato grigio (custom made), mentre per la Lobby Ufficio, (5,18 m x 5,18 m), ne sono state posizionate 256. Tutte dello stesso diametro e tutte elettrificate singolarmente.

Oltre al rispetto dell’estrema precisione produttiva si aggiungeva un altro fattore di complessità: il sistema doveva incontrare i parametri di efficienza dati e rispettare il codice energetico richiesto. Un punto critico se si pensa alla concentrazione di luci (431 in tutto) in uno spazio ridotto, che non superasse il limite di watt consentiti.

Available Light, società sempre di Boston, è stata partner del progetto per tutti gli aspetti tecnici: dal controllo delle fonti luminose ai calcoli illuminotecnici, fino a garantire il rispetto dei requisiti energetici secondo la necessità complessiva del progetto.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *