Lampada a sospensione Houdini

Houdini è la serie di lampade che oltre all’illuminazione produce sorpresa perché sembra non usare alcuna fonte luminosa. È la magia creata dalle centinaia (480 nel modello a sospensione) di led nascosti in soli 8 millimetri d’intercapedine. Tutto si gioca tra il paralume esterno, in alluminio verniciato, e il diffusore interno, in metacrilato bianco. Una volta accesa, il diffusore s’illumina e… stupisce l’osservatore.

 

Presentata da Pulsar in anteprima assoluta a Euroluce 2009, Houdini è una sfida creativa, firmata dai designer Giulio e Valerio Vinaccia (Integral Studio Vinaccia), per affrontare un mercato apparentemente stanco e invece ricco di opportunità.
La strategia è l’immaginazione…il futuro sta cambiando e Pulsar sta già pensando a come illuminarlo.

 

Modello a sospensione tronco-conico, dimensioni: Ø max 52cm x Ø min 18cm  x h 22 cm.

Tutte le lampade Pulsar montano led ad alto rendimento di ultima generazione (high power led) con una durata media di circa 100.000 ore.

 

INTEGRAL STUDIO VINACCIA è stato fondato nel 1986 dai fratelli Valerio e Giulio Vinaccia.
Si occupa principalmente di industrial design (prodotti elettronici, attrezzature sportive, elementi tecnologici e packaging), e da oltre 15 anni è impegnato anche in progetti di ricerca in cui il design sposa l’artigianato, per la promozione delle economie in via di sviluppo.
Integral Studio Vinaccia è responsabile del Centro Stile Newmax (produzione di caschi per motociclisti Momodesign, Ferrari, Moschino, Cromwell, Borsalino..)
Tra i premi vinti: il Packaging  Stars 2000 – premio al miglior packaging italiano nella categoria detersivi; l’INDEX 2005 – Denmark -The world largest design & innovation award; per il NANDEVA – Proyecto Trinacional de Diseño Artesanal – Top Nomination.
Dal 1998 lo Studio Vinaccia è associato al gruppo internazionale “integral”, un newtwork di studi che include Ruedi Baur,Graphic designer (Svizzera) Philippe Delis, architetto e museologo, (Francia) e Lars Muller, editore (Svizzera).

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *