Lampade a sospensione. Le proposte firmate Leucos

Design ricercato e tecnologia all’avanguardia, queste le caratteristiche delle soluzioni Leucos per chi desidera illuminare gli ambienti con lampade a sospensione.

 

AELLA mini

Disegnata da Toso&Massari e proposta
con differenti finiture del vetro e sembianze del diffusore, cromie e sfumature, Aella mini a sospensione interpreta la varietà, la possibilità
di scegliere all’interno di una larga gamma di personalizzazioni più vicine alle sensibilità individuali dell’epoca corrente.

Sorretta
allo stesso cavo che le fornisce energia, appesa a rosone, infissa
in orizzontale, nella sua serie più piccola amplia la genealogia di
un progetto capace di ridefinirsi
a partire da costanti fisse fino a trasfigurare in nuovi e coerenti progetti una tradizione di disegno e qualità di preziosa lavorazione del vetro all’altezza di interpretare con efficacia l’attuale società.

 

TRIGONA

Il suo nome, come la sostanza della sua forma, dipende matematicamente dal numero tre che rappresenta la somma dei differenti possibili modi d’illuminazione che la lampada produce. Il numero perfetto, così caro a Pitagora, indica la successione degli strati sottili e resistenti in vetro borosilicato soffiato che nella loro composizione si sovrappongono concentrici mostrando ognuno la propria qualità cromatica. Design: Danilo de Rossi

 

VOLTA

Volta (design: industrial design) è una linea luminosa, una retta sospesa nell’aria che astrae la sua
forma rappresentativa dalle semplici caratteristiche che ne contraddistinguono le qualità. È solo e unicamente un profilo sintetico, diretto, originale nel dimostrare le capacità tecniche di una lampada a sospensione duttile nell’uso, silenziosa nell’occupare lo spazio, flessibile nell’appropriarsi dei luoghi.

 

IXI-O

IXI-O è una lampada costruita dalla luce riflessa. Una luminosità preziosa disegnata attraverso la contrapposizione tra la sorgente luminosa, un piccolo anello ancorato a soffitto senza evidenza, e le brillanti aste in cristallo capaci di riverberare la tipicità di una luce che trae forza dall’urto con le bacchette sospese in equilibrio. Design: Filippo Caprioglio featuring Leucos Lab.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *