Led design, iGuzzini e Iosa Ghini a Light and Building

Pixel Pro è il risultato della collaborazione tra iGuzzini e Massimo Iosa Ghini: una soluzione illuminotecnica e di design che sfrutta le nuove caratteristiche tecniche dei Led. Verrà presentata a Light and Building.

 

Afferma Massimo Iosa Ghini: “Con Pixel Pro abbiamo voluto dare forma al dinamismo, e la nuova tecnologia Led rappresenta un passo in avanti verso la definizione del futuro nello scenario illuminotecnico. Il design esprime un alto contenuto innovativo, frutto di studi e decisioni forti. È pensato per applicazioni dove si vuole dare al corpo illuminante un valore di bellezza, carattere ed emozione, mantenendo la consapevolezza dei consumi.
Il prodotto si integra nell’ambiente con la poetica della leggerezza: fluida e morbida la linea definisce lo spazio distinguendolo, con carattere ed eleganza. Il suo disegno nasce dallo studio attento ed accurato della propria estetica, che si traduce in un prodotto ricercato nella ricchezza di dettagli. Senza tralasciare la versione con sorgenti convenzionali, Pixel Pro punta decisamente all’innovazione con l’impiego della tecnologia a Led.
La dispersione del calore viene controllata attraverso il design del dissipatore: l’elemento funzionale diviene oggetto di progettazione estetica. Pixel Pro si adatta a tutti quei contesti in cui è richiesto un sistema d’illuminazione flessibile e articolato, mirato alla valorizzazione degli spazi e dei prodotti: la resa cromatica viene migliorata, esaltando le tonalità delle merci, mentre la mancata emissione di raggi UV e IR permette di non danneggiare manufatti particolarmente sensibili”.

Pixel Pro
Innovativo, flessibile, professionale, il proiettore ad incasso Pixel Pro è sintesi di rinnovamento formale e tecnologia sostenibile.
Un prodotto di design dalla forma sinuosa, frutto di una riflessione attenta e accurata della propria estetica, che si traduce nella ricercatezza dei dettagli. Pensato per il mondo del retail dove è necessaria tanta luce, Pixel Pro si integra nell’ambiente con fluidità, definendo con la sua luce lo spazio architettonico.
Pixel Pro si adatta a tutti quei contesti in cui è richiesto un sistema d’illuminazione flessibile e articolato, mirato alla valorizzazione dei luoghi e dei prodotti: la resa cromatica viene migliorata, esaltando le tonalità delle merci, mentre la mancata emissione di raggi UV e IR permette di non danneggiare manufatti
particolarmente sensibili.
Senza tralasciare la versione con sorgenti convenzionali come quelle a ioduri metallici, Pixel Pro è save energy: punta decisamente all’innovazione con l’impiego della tecnologia a Led, con emissioni da 600 lm a 3000 lm.
Un apparecchio capace di generare un flusso luminoso elevato e dunque potente, in cui la necessaria azione di dispersione del calore, attiva o passiva, viene controllata attraverso il design del dissipatore, a forma di conchiglia: l’elemento funzionale diviene oggetto di progettazione estetica. Un proiettore che trova la sua espressione formale in un incasso down light, con possibilità di montare anche gli accessori per l’effetto wallwasher. Il corpo, estraibile e doppiamente orientabile, consente rotazioni interne al controsoffitto di 45° così da nascondere alla vista il proiettore, ed esterne al controsoffitto di 75° per raggiungere con il fascio luminoso un’area ampia.

 

Pixel Pro è disponibile nella versione singola in tre dimensioni di diametro o in composizione “multiframe”, da 1 a 3 vani, proposta per il corpo medio.
Tutti i corpi e le falde esterne delle cornici sono disponibili nelle varianti colore bianco e nero. Tutte le versioni sono dotate di blocchi per il puntamento, e un elemento prensile facilita le operazioni di orientamento.
Le caratteristiche tecniche degli apparecchi sono conformi alle norme EN60598-1 e particolari:
– versioni con sorgenti a scarica di ultima generazione con impianto di alimentazione elettronica integrato (esclusi alcuni modelli HIT – G12);
– disponibili varianti con ottiche ad alto rendimento (conformità ECA);
– IP20;
– IP23 sul corpo a vista dell’incasso a prodotto installato;
– Marchio F;
– Omologazione ENEC;
– Classe di isolamento I /II;
– Sorgenti Luminose: Led, ioduri metallici.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico