Led, International Congress Hall a Tripoli

L’International Congress Hall di Tripoli, completato alla fine del mese di febbraio 2010, è stato progettato per servire come importante luogo di incontri economici, politici e culturali tra Europa e Africa. Per tale struttura ag4 e GKD hanno realizzato una facciata multimediale della larghezza di 350 m: la più grande e l’unica nel suo genere di tutto il continente africano. 

 

Situata in prossimità di una delle arterie più trafficate della capitale della Libia, la nuova Sala Congressi  con le sue architetture straordinariamente sorprendenti è immersa in una pineta.

 

I pannelli in vetro della facciata sono rivestiti con maglie semitrasparenti e color bronzo collocate a intervalli regolari. Mediamesh®, il sistema brevettato sviluppato congiuntamente da ag4 e GKD per realizzare facciate multimediali di grandi superfici, è stato installato sulla facciata dell’edificio.
La facciata Mediamesh®, con i suoi profili LED intrecciati, sembra librarsi sopra il fossato che circonda l’edificio, le cui maglie color bronzo fluttuano armoniosamente. Ai visitatori vengono così offerti scorci prospettici verso lo spazioso atrio, foyer dell’edificio, mantenendo al contempo una chiara e indisturbata visione dello spazio esterno.

 

L’involucro multimediale di 29 x 12 m è concepito come un’imponente fusione di architettura e media, mentre la risoluzione di 292.400 pixel consente una sorta di trasparenza comunicativa.
In aggiunta alle normali installazioni video, conferenze e congressi possono essere trasferiti tramite live feed dall’interno dell’edificio al suo multimediale involucro esterno localizzato proprio accanto all’ingresso principale, rivelando così a chi osserva dall’esterno la funzione e destinazione d’uso del’edificio.
Le eccezionali condizioni climatiche del Nord Africa hanno costituito una particolare sfida nella progettazione e nella realizzazione della facciata multimediale. Ralf Müller, managing director di ag4, spiega: “Le forti escursioni termiche causate dal clima semi arido di Tripoli, il caldo vento di Scirocco proveniente dal deserto e conosciuto localmente come Ghibli e le piogge torrenziali hanno imposto particolari requisiti alla facciata. I grandi vantaggi offerti dalla facciata Mediamesh® utilizzata in questo progetto appaiono particolarmente evidenti in queste condizioni climatiche estreme: basso consumo energetico, dal momento che non richiede alcun raffreddamento; esigenze di manutenzione molto basse; lunga durata e peso estremamente ridotto al metro quadro”. 

Nell’immagine, International Congress Hall di Tripoli, ag4 e GKD. © ag4/ GKD

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico