Led, Light Middle East 2010

La crescente attenzione di tutto il mondo sull’uso efficiente dell’energia e sulla riduzione delle emissioni di anidride carbonica, ha spinto i consumatori eco-consapevoli ad indirizzare la domanda verso sistemi di illuminazione ad alta efficienza energetica, sia sul posto di lavoro che a casa.

 

Questa tendenza si riflette nella maggiore attenzione verso i LED e altri sistemi di illuminazione ad emissione ridotta che saranno protagonisti di Light Middle East 2010, il più importante evento fieristico della regione mediorientale dedicato all’illuminazione urbana, architettonica, per lo spettacolo e per il retail, in programma dal 31 ottobre al 2 novembre 2010 presso il Dubai International Convention and Exhibition Centre.

 

Organizzato da Epoc Messe Frankfurt GmbH, Light Middle East 2010 presenterà una vasta gamma delle più recenti soluzioni di illuminazione e design sostenibili ed eco-compatibili, prodotte dalle aziende leader mondiali del settore, tra cui Philips, Osram, Thorn, Ruud Illuminazione Saudita e iGuzzini. L’evento fieristico sarà accompagnato da un ricco calendario di conferenze.

 

In base ai dati forniti dalla ricerca industriale e dall’International Energy Agency, il passaggio globale ai sistemi di illuminazione ad alta efficienza energetica potrebbe potenzialmente consentire il risparmio di 557.310 milioni di AED (151.750 milioni dollari) in bollette energetica, che corrisponde ad una riduzione complessiva del 40% del consumo di energia – ha affermato Heijmans Wilbert, Group Exhibitons Director at Epoc Messe Frankfurt GmbH -. I costi per l’illuminazione rappresentano il 16-25% del consumo totale di energia in tutto il mondo. La crescente consapevolezza dell’importanza di creare soluzioni illuminotecniche eco-compatibili, ha portato le aziende del settore a sviluppare una serie di soluzioni innovative che risultano sia energeticamente efficienti che capaci di ridurre le emissioni di anidride carbonica in maniera significativa“.

 

Un maggiore uso di lampade fluorescenti ad alta efficienza energetica, apparecchi a LED e dispositivi combinati con un migliore utilizzo della luce naturale, si stanno diffondendo in maniera sempre più significativa in tutta la regione del Medio Oriente. La vasta gamma di progetti di nuova costruzione ha consentito al mercato delle soluzioni contemporanee per l’illuminazione di rimanere attivo.

 

Oltre ai più recenti ed innovativi sviluppi nei sistemi di illuminazione ad alta efficienza energetica, Light Middle East ospiterà anche una conferenza di tre giorni incentrata sul tema delle soluzioni efficienti per l’illuminazione, come la tecnologia LED e le ultime novità introdotte dalla certificazione LEED. La conferenza, che tratterà ogni giorno un argomento differente sotto la guida di molti importanti relatori internazionali, è l’evento più atteso dai professionisti che operano nel settore illuminotecnico ed architettonico.

 

Per informazioni: www.lightme.net

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *