LED lighting, a Illuminotronica tutto sulla Smart Home

Smart lighting, Li-Fi, OLED, Internet of Things, Solid State Lighting. Sono tutti termini legati all’innovazione e alle nuove tecnologie che – a seguito dell’affermazione del LED lighting – stanno cambiando il nostro modo di pensare la luce negli ambienti. Senza parlare delle performance elevate e dei costi in diminuzione che fanno del LED una tecnologia pervasiva, con picchi di crescita in tutte le applicazioni.

Le nuove tecnologie e l’elettronica per il lighting (sensoristica, pilotaggio, wireless, soluzioni di thermal management, ecc) saranno al centro di Illuminotronica 2016, che si propone quale unico incontro professionale in Italia sul tema della luce in tutte le sue sfaccettature.

In programma dal 6 all’8 ottobre a Padova, Illuminotronica è un palcoscenico privilegiato dedicato a tutti coloro che installano, progettano o applicano tecnologie, sistemi e prodotti per l’illuminazione intelligente integrata a sistemi di domotica e sicurezza.

Alla sua quinta edizione, l’evento è promosso da Assodel (Associazione Italiana Distretti Elettronica) e rappresenta un’importante occasione di confronto tra tecnici e professionisti, nonché un momento di aggiornamento sulle evoluzioni tecnologiche, gli scenari di mercato e le nuove opportunità di business.

Parola d’ordine: smart home
Le nostre abitazioni sono oggetto di continue trasformazioni, per lo più legate all’adozione di dispositivi tecnologici e di soluzioni “smart” tesi ad abbattere i consumi energetici, a ottimizzare la gestione degli spazi e a migliorare la qualità della vita di ognuno di noi.

La spinta verso la casa intelligente arriva anche dalle normative europee sulla riqualificazione energetica delle abitazioni, dalle politiche di recupero fiscale e dallo sviluppo di tecnologie sempre più accessibili e affidabili.

Illuminotronica 2016 si focalizza sulla smart home quale risultato dell’integrazione di domotica, smart lighting e sicurezza per rispondere alle esigenze visive, di benessere e di sicurezza delle persone.

I numeri di Illuminotronica
– 3.000 mq di area espositiva
– oltre 6.300 visitatori
– più di 160 espositori e aziende partner
– +20% presenza internazionale
– +35% crescita dei partecipanti all’evento
– oltre 120 tra conferenze, dibattiti, workshop, corsi e seminari
– 2 laboratori di installazione e 4 aree demo
– 150 partecipanti alla serata di Gala in Venezia

Le tematiche della mostra-convegno
Illuminotronica offre una visione completa sui settori dell’illuminazione, della domotica e delle tecnologie collegate, ambiti sempre più interconnessi e integrati tra loro, proponendo ai professionisti del settore una serie di iniziative, aree dimostrative e convegni dedicati. Tra le tematiche portanti di questa edizione:

LED/Lighting
Tecnologie & design nel dialogo tra chi fornisce nuove tecnologie e chi produce corpi illuminanti e soluzioni

Smart Hut
Sistemi e soluzioni hw/sw per ottimizzare applicazioni, sicurezza, efficienza nella domotica del “visibile” (illuminazione, sicurezza, energia)

Elettro & Micro
La elettronica (componenti e sistemi) per alimentare, assemblare, pilotare prodotti e soluzioni nell’incontro tra chi offre e chi acquisisce know how e soluzioni

Formazione a 360 gradi
Oltre alle aree espositive, Illuminotronica rappresenta un punto di riferimento informativo e formativo per via dei convegni, dibattiti e corsi di formazione organizzati in collaborazione con esperti del mondo accademico e imprenditoriale.

In particolare, Illuminotronica organizza una serie di brevi corsi tecnici e divulgativi gratuiti suddivisi secondo vari livelli di difficoltà, oltre a percorsi con crediti formativi studiati con le principali associazioni di categoria e accreditati presso gli ordini dei professionisti.

Inoltre, agli istituti superiori e alle scuole tecniche vengono proposti percorsi personalizzati con l’obiettivo di sensibilizzare anche gli studenti sulla tematica del risparmio energetico e sulla flessibilità offerta dalle nuove tecnologie in ambito domotico e illuminotecnico.

Premi all’efficienza, al design e all’innovazione
Anche nel 2016, a Illuminotronica si svolgeranno due premi per valorizzare l’innovazione e il design made in Italy:
Ecohitech Award, giunto alla 18^ edizione, si rivolge alle Pubbliche Amministrazioni che hanno adottato la tecnologia a LED nell’illuminazione pubblica ottenendo significativi risultati di risparmio energetico e benessere dei cittadini.
Premio Codega (www.premiocodega.it) è il riconoscimento assegnato ai migliori progetti e soluzioni a LED realizzati in ambito Contract. Un premio internazionale, giunto alla sua 3^ edizione, che pone l’accento sulla progettualità innovativa e sulle eccellenze del design.

Per maggiori informazioni
www.illuminotronica.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico