Legno e metallo per una lampada a sospensione dinamica. Bell di Makris

La lampada a sospensione Bell è stata progettata dallo studio Area 17 – architecture & interiors in collaborazione con Makris ed è caratterizzata dalla forma tronco-conica tipica di una campana. L’oscillazione e il movimento suggeriscono l’idea del dinamismo, che si pone in netto contrasto con la monumentalità della forma e delle dimensioni.

L’ambiguità di Bell non è visibile solamente nel concept ma anche nella scelta dei materiali: legno e metallo, elementi tradizionalmente pesanti che, in questo caso, sono lavorati in sottili fogli accoppiati e curvati per definire una porzione di spazio, lasciando allo spettatore la facoltà di delimitare il volume reale.

Le grandi dimensioni, e il colore suggerito dai materiali scelti, permettono a Bell di interpretare in maniera particolare e inconsueta gli spazi domestici e adattarsi bene anche negli spazi pubblici vivendo sia come singolo sia all’interno di composizioni scenografiche.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *