Lux et Vinum: illuminazione a LED specifica per il vino

Atena Lux, azienda italiana, specializzata da oltre 25 anni nello sviluppo e produzione di apparecchi di illuminazione ad alta tecnologia, presenta il nuovo brand Lux et Vinum. Si tratta di una linea di moderne lampade LED per evitare in maniera naturale il problema del “Gusto di Luce”, ovvero quel difetto di tipo olfattivo che affligge in particolare vini bianchi e rosati, conferendone sentori odorosi sgradevoli, attualmente arginati da interventi chimici. L’attività di degradazione è innescata dall’esposizione alla luce durante le fasi di conservazione del vino ed in particolare a lunghezze d’onda comprese tra 370 e 450 nm: un contesto in grado di provocare la formazione di composti solforati e l’alterazione della Riboflavina, con conseguenti variazioni di colore e gusto.

 

La linea Lux et Vinum è stata studiata per rispettare l’intero ciclo vitale ed esaltare la struttura biologica, il sapore e il profumo del prodotto enologico, evitando il ricorso a sostanze chimiche. Delicati equilibri si riflettono in una gamma di corpi illuminanti con sorgenti LED selezionate e certificate (CIVC), con lunghezze d’onda superiori a 523 nm, adatti agli spazi di lavorazione e conservazione del vino, oltre che ai locali di degustazione e commercializzazione.

Lampade a sospensione dalla geometria circolare si coniugano a strutture a parete dalla linea estetica minimal, essenziale e pulita, per rispondere a qualsiasi esigenza progettuale. La calda luce ambrata del LED, ricrea un’atmosfera rilassante e dinamica, offrendo effetti visivi suggestivi per i locali che vogliono distinguersi per la cura dei dettagli e l’eleganza degli ambienti.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *