M’illumino di Meno 2013: venerdì 15 febbraio ore 18, tutti al buio per un’ora

La giornata del risparmio energetico promossa dalle trasmissioni radiofoniche Caterpillar e Caterpillar AM è ormai una certezza. Infatti ritorna anche quest’anno, la prossima settimana (è giunta alla nona edizione), venerdì 15 febbraio: dalle ore 18 tutti al buio per un’ora.

 

Come sempre M’illumino di Meno punta a sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sul tema dell’efficienza, della mobilità sostenibile, delle fonti rinnovabili, dell’uso sostenibile dell’energia: l’Italia sarà “oscurata” simbolicamente per un’ora. Piazze, monumenti, scuole, uffici e abitazioni private rimarranno al buio per 60 minuti (a partire dalle ore 18), per ricordare a tutti che combattere gli sprechi e bandire gli eccessi è possibile.

 

Chi vuole aderire a M’illumino di Meno 2013 può pubblicare sulla pagina Facebook di Caterpillar la propria modalità di partecipazione e inviare una foto all’indirizzo mail millumino@rai.it, per ricevere la copertina personalizzata con M’Illumino di Meno da caricare sul proprio profilo.

 

È disponibile anche quest’anno il decalogo delle buone abitudini da mantenere per evitare gli sprechi:
spegnere le luci quando non servono;
spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici;
sbrinare frequentemente il frigorifero;
tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria;
mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola;
– se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre;
ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria;
– utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne;
non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni;
– inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni;
utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto (car sharing).

 

Confermato anche il contest M’Illum-Inno, alla ricerca dell’inno ufficiale 2013 della giornata del risparmio energetico: il brano vincitore di quest’anno è stato presentato da Jolebalalla e accompagnerà l’intera campagna fino al 15 febbraio. Anche tutti gli altri inni, comunque, saranno trasmessi su Radio2 in queste settimane e resteranno ascoltabili sul sito di Caterpillar.
Claudio Bisio, Riccardo Iacona, Renato Mannheimer, Luca Mercalli e Giovanni Soldini sono solo alcuni dei numerosi i personaggi dello sport, dello spettacolo e della cultura che hanno scelto di aderire all’iniziativa di Caterpillar.

 

Il 2013 ha portato a M’illumino di Meno una novità: l’edizione di quest’anno coincide con la campagna elettorale per le elezioni politiche che, come tutti sappiamo, si svolgono a febbraio. Gli organizzatori hanno ideato una vera e propria “agenda politica”, che tenga in alta considerazione i temi ambientali più scottanti e soprattutto la lotta agli sprechi. I conduttori di Caterpillar e CaterpillarAM hanno organizzato una parodia della campagna elettorale, con tanto di slogan, comizi elettorali, manifesti, schede elettorali e kit per il candidato. Tutti gli ascoltatori sono inviatati a coniare slogan per il risparmio energetico, come “Yes we spegn”, “Il contatore è mio e me lo gestisco io”, “Rottama lo spreco” o “Liberté, égalité, risparmieté”. Le idee degli ascoltatori saranno poi diffuse attraverso le due trasmissioni di Radio2.

 

Del resto, l’ “illumenista” deve dare il suo contributo alla politica del Paese, e deve vedere riconosciuto il suo impegno.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico