Obbligo di riciclo dei pannelli fotovoltaici, ora inseriti nei Raee

I moduli fotovoltaici sono stati inseriti dall’Unione Europea tra i Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) e, entro 30 giugno 2012, i produttori devono associarsi a un consorzio che garantisca il riciclo dei moduli fotovoltaici.

 

I vecchi pannelli fotovoltaici a fine ciclo potranno essere smaltiti senza provocare danni ambientali.I pannelli fotovoltaici, infatti, sono stati da poco inclusi anche nella direttiva europea sui Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee). L’Unione Europea rivede così la direttiva sui Raee inserendo questa tipologia di apparecchi a fine vita nella categoria 4 dei Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche.
L’art. 11.6 (a) del decreto ministeriale 5 maggio 2011, il cosiddetto IV Conto energia prevede anche che i produttori di moduli fotovoltaici forniscano ai loro clienti garanzie sul riciclo dei pannelli per poter accedere agli incentivi previsti.

 

Fonte www.ecodallecitta.it
 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico