Performance in Lighting sostiene il concorso Riprenditi la città, Riprendi la luce

Domani, martedi 15 dicembre sarà presentata a Milano, presso la sala Agorà della Triennale, la terza edizione rivolta ai giovani video maker: Riprenditi la città, Riprendi la luce, organizzato da AIDI in collaborazione con la Fondazione Triennale. Il concorso è stato progettato grazie al contributo di aziende leader dell’illuminazione, tra cui il nostro Gruppo, sponsor per il terzo anno consecutivo. Questa edizione si caratterizza per una particolare attenzione verso le tematiche della sostenibilità ambientale, che vede anche l’appoggio del FAI (Fondo Ambiente Italiano). La premiazione avverrà a maggio nel suggestivo Teatro Comunale di Bologna, città molto attenta alla cultura, ai giovani e al rapporto di questi con l’ambiente e gli spazi urbani.

Bologna è una città molto ricettiva e aperta alle innovazioni, dove recentemente Performance in Lighting ha illuminato gran parte di tutti i parchi pubblici della città, progetto voluto dal Comune e gestito da Enel Sole, con la serie di apparecchi a LED Spillo, dedicata alla valorizzazione del patrimonio territoriale di parchi pubblici e privati, percorsi ciclo-pedonali, giardini, sentieri e complessi commerciali.
E’ in fase di ultimazione l’ illuminazione del centro storico della città Dotta, con tesate Theos Lum, serie di apparecchi stradali LED a sospensione, adattate su specifiche richieste da parte di Enel Sole.

Afferma, Clotilde Binfa, Contract Manager di Performance in Lighting : “È con soddisfazione che partecipiamo a questo terzo concorso Riprenditi la città, Riprendi la luce, perché l’iniziativa oltre a far emergere il rapporto reale dei giovani con la loro città dove vivono, presenta i lavori e le proposte più originali, che possono divenire interessanti spunti e contenitori di nuovi progetti futuri per le tecnologie illuminotecniche”.

www.riprenditilacitta.it

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico