Progetti di illuminotecnica, Performance in Lighting realizza il centro commerciale di Modica

Performance in Lighting ha realizzato il progetto di illuminotecnica presso il centro commerciale di Modica. Gli spazi illuminati sono l’esterno, i parcheggi, la hall, i corridoi. Vediamo le caratteristiche principali del progetto in spazi così differenti e vediamo anche quali sono i prodotti utilizzati, partendo dall’interno. Il progetto architettonico della struttura è dell’architetto Marco Giampà.

 

di Matteo Iuliani

 

Le caratteristiche degli interni e degli del centro commerciale di Modica (RG), il cui progetto illuminotecnico è stato realizzato da Performance in Lighting, richiamano le antiche masserie fortificate delle campagne modicane: robusto e fortificato l’esterno, lineare, spazioso e vitale l’interno. Il centro “La Fortezza” è stato inaugurato il primo dicembre 2011. Si estende su 70 mila metri quadrati totali, di cui 30 mila sono al coperto e 21.815 coincidono con l’area commerciale: all’interno ci sono 75 negozi. Oltre a un superstore Conad da 2.700 mq, la galleria offre altri 74 negozi, di cui 9 medie superfici specializzate: i settori spaziano dall’elettronica, rappresentata da Expert – Gruppo Papino, all’arredamento / complementi, con Casaready, al fashion, con marchi altamente attrattivi quali H&M, Conbipel, Piazza Italia, Link Donna e Natì calzature, per citarne solo alcuni. Sono presenti anche servizi di vicinato e un’area ristorazione ricca e accogliente.
Si tratta dunque di un centro di primo piano, non solo nelle dimensioni ma anche nell’offerta commerciale, studiata per rispondere alle esigenze di un bacino stimato negli oltre 200 mila residenti del comprensorio.

 

Sono diversi gli elementi di eccellenza della struttura, progettata dall’Arch. Marco Giampà: dalla copertura in acciaio e vetro – che evoca la forma di una fortezza integrando felicemente l’edificio nel paesaggio circostante – al layout e al design degli spazi interni, resi unici dal più grande giardino verticale realizzato in Italia, a opera dell’architetto Fausta Occhipinti. I 300 mq di verde naturale rappresentano un fondale di grande impatto per la piazza principale del centro, che vanta anche un altro primato: un Giardino Botanico, il primo in uno shopping center, realizzato nel parcheggio. Altrettanto significativa la proposta commerciale.

 

Il progetto Illuminotecnico
Il progetto illuminotecnico è stato sviluppato dallo staff di progettazione della Performance in Lighting, a supporto del progetto elettrico elaborato dall’ingegner Francesco Cosentino secondo le seguenti linee guida:
– esaltare l’archtettura e la goemetria della struttura realizzata, di giorno con sistemi che si integrano naturalmente con il contesto, di notte mettendo in evidenza il carattere moderno del complesso;
– fornire un’illuminazione funzionale e allo stesso tempo, d’accento per le aree strategiche del centro commerciale: il parcheggio esterno, la zona d’ingresso al centro commerciale, i lunghi corridoi d’accesso ai negozi, la piazza centrale e la scala mobile che collega il piano terra con il piano primo, il giardino verticale, l’immensa veranda e area ristorazione del piano primo.

 

Il parcheggio esterno. Il parcheggio esterno è stato illuminato grazie a 60 System Square Bar del catalogo SBP Urban Lighting, su palo cilindrico, alti otto metri fuori terra, con braccio tipo Square Bar e proiettori con ottica stradale Square 02 con lampada ioduri metallici da 150W .
La zona d’accesso al centro commerciale. L’accesso al centro commerciale è stato marcato con un’illuminazione intensa e omogenea tramite profili in estruso d’alluminio Isthar, per lampade fluorescenti lineari ad alta resa e durata, del catalogo SBP Urban Lighting.

 

I corridoi. Il centro commerciale di Modica si caratterizza per i lunghi corridoi del piano terra e del piano primo, con uno svilupppo complessivo di 2 km. La richiesta della committenza era di avere un sistema d’illuminazione lineare senza interruzione, non invasivo, che marcasse lo sviluppo dei corridoi e allo stesso tempo garantisse 600 lx minimi. La sfida è stata colta e realizzata con successo grazie all’installazione dell’innovativo sistema del catalogo Spittler SL 787 per lampade fluorescenti ad alta efficenza, incassato nel soffitto in cartongesso per uno sviluppo continuo senza interruzione e sbavature di circa 1 km per piano, con un’emissione di tipo dark-light per evitare qualsiasi fastidio da abbagliamento. A rinforzo, tra i due piani, sono stati installati 400 down-light del catalogo Spittler modello DM225 2x26W. Le insegne dei negozi sono state risaltate con proiettori a emissione asimmetrica Elum Side del catalogo Prisma.

 

La piazza centrale, la scala mobile, e il giardino verticale. A pianto terra, in posizone centrale rispetto alla piazza, svetta l’imponente scala mobile che porta al piano superiore nellarea ristoazione. Per esaltare l’anima d’accio e vetro di questo manufatto la Performance in Lighting ha utilizzato il sistema su palo in acciaio System Park Sky posizionato su pilastri laterali in grado di seguire l’inclinazione della scala mobile. Tutto il perimetro che cinge e contiene la piazza centrale è stato illuminato puntulamente con dei proittori rotosimmetrici su mensola sempre della serie System Park Sky del catalogo SBP Urban Lighting.

 

La veranda e la zona ristorazione. L’immensa area ristorazione con veranda a vetrata rivolta verso il centro storico di Modica, al piano primo, è stata illuminata con gli incassi a scomparsa DM225 2x26W del catalogo Spittler.

 

Il progetto d’illuminazione è stato reso possibile grazie all’ampiezza e alla completezza della proposta Performance in Lighting.

 

Per informazioni
www.performanceinlighting.com

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico