Progetto illuminotecnico. Performance in Lighting illumina la Regione Lombardia

Nel cuore del sistema degli affari di Milano, nelle vicinanze fermata MM Gioia, una nuova Promenade-Viabilità-Pista ciclo-pedonale, in via Francesco Restelli 2 accoglie chi entra nel Palazzo Lombardia. Una nuova struttura, ideata, pensata, realizzata con la complicità della luce, che si riflette nella pietra, nei marmi, gioca con i nove massi scultura del Percorso geologico, con le vasche e l’acqua. Un ritorno alle origini, più vicino all’uomo e alla sua originale vocazione. Ma rivisitato, con la complicità della luce.

 

La luce, punta di diamante. Il progetto ha come sua punta di diamante proprio l’illuminazione della zona delle vasche, delle rotonde, dei percorsi e sono proprio questi ad essere stati studiati e progettati per il passaggio delle autorità, realizzati con un corridoio a loro riservato. Vie di accesso, percorsi e bordi finalizzati a riservare una zona di accesso sicura e per differenziarsi dagli altri varchi più frequentati. Nulla è lasciato al caso, i dettagli fanno la differenza: così è per le panchine, illuminate da Prisma Architectural con apparecchi direzionali d’accento sotto di esse, per enfatizzare viabilità e gli elementi architettonici di spicco.
La struttura è dotata di un eliporto che porta direttamente agli uffici presidenziali, il tutto illuminato da Performance in Lighting SpA, che nel progetto illuminotecnico ha fornito tutti i prodotti di varie tipologie, tra cui molti led, dei brand Prisma, Prisma Architectural, SBP, SBPUrban lighting e Spittler. Gli apparecchi stradali e ciclopedonali, (serie Square Wing di sbp u.l. ) sono prodotti certificati e approvati con le specifiche A2A in potenze diverse. I percorsi e le aree verdi sono stati realizzati in collaborazione con Peverelli srl Giardini e Paesaggi d’autore, leader nella progettazione del verde.

 

Come la luce può costruire. Direzioni e fasci di luce sono come onde morbide, sfumate e dolci. E ancora decise, geometriche e precise. Onde che accarezzano le forme e i volumi, le fontane con apparecchi SBP a Led, o percorsi con Kaslim SBP o Gradus di Prisma.
Il risultato ottenuto vede infatti la parte nuova del Palazzo con un’illuminazione dagli aspetti naturalistici e con fasci provenienti da proiettori che non disturbano (e non devono disturbare) la visione delle pietre, degli oggetti e degli elementi. La scelta della posizione degli apparecchi con l’installazione dei fasci luminosi è corretta e pone un’enfasi particolare sulla luce  modulare e sull’effetto ottimale di illuminazione.

 

Performance in Lighting S.p.A (www.performanceinlighting.com) nasce dall’unione di aziende internazionali del settore illuminotecnico. Integra in una realtà unica professionalità, competenze tecniche ed esperienze in ambiti diversi, per offrire ai progettisti una gamma completa di soluzioni. Si presenta al mercato con cinque brand, ognuno dei quali è specializzato nel fornire risposte alle diverse esigenze della progettazione: Prisma, Prisma Architectural, Sbp, Sbp Urban Lighting e Spittler.

 

SCHEDA PROGETTO
Nuova Sede Palazzo Regione Lombardia
Gestito dal responsabile della struttura contract Performance in Lighting SpA Giovanni Sartori
Committente
: Peverelli srl
Ubicazione: Milano
Esterni: Peverelli srl Giardini e Paesaggi d’autore
Studio: Arch. Giovanna Longhi e Studio architettura Edera
Impresa illuminotecnica: Performance in Lighting SpA

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *