Quando il progetto illuminotecnico significa comfort e risparmio energetico

Artemide apre a Roma un nuovo Artemide Lighting Consultancy Centre, il cui allestimento è stato curato dallo Studio dell’Architetto Carlotta de Bevilacqua.

 

Afferma Ernesto Gismondi, Presidente di Artemide Group: “L’illuminazione riveste un ruolo fondamentale nella valorizzazione di un progetto architettonico, che vede il progettista misurarsi con specifiche e reali necessità di luce: Artemide da sempre collabora con architetti e lighting planner, mettendo a disposizione la propria competenza e il know how acquisito per mettere a punto soluzioni illuminotecniche che rispondano adeguatamente a precise esigenze progettuali”.

 

Il Gruppo Artemide nei suoi Lighting Consultancy Centre opera attraverso due unità di business, Design e Architectural. Entrambe le unità sono costantemente alimentate dalla ricerca e dall’analisi di nuove performance tecnologiche e prestazionali legate alla luce, per progettare, produrre e commercializzare prodotti con standard qualitativi innovativi, che impiegano sorgenti luminose di ultima generazione.

 

I centri di consulenza Artemide sono in grado di fornire un progetto “customizzato”: un sistema di illuminazione personalizzato, individuato adattando un apparecchio di serie o sviluppando un prodotto ad hoc in funzione di una specifica necessità progettuale. Tutto questo grazie a un costante dialogo tra i consulenti Artemide, l’architetto progettista o il lighting designer, e affrontando fasi di analisi tecniche, estetiche e ambientali degli spazi.

 

Anche nel Lighting Consultancy Centre di Roma, Artemide è presente con la propria vision: the Human Light, una filosofia-guida che pone l’uomo e la ricerca del suo benessere al centro della creazione e progettazione dei prodotti, mirando al massimo del comfort visivo con il minimo consumo di risorse ambientali.

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico