Ridurre l’impatto delle rinnovabili sulle bollette elettriche, ecco come fare

Ridurre l’impatto sui consumatori della promozione delle rinnovabili: questo lo scopo della proposta di modifica radicale del meccanismo di sostegno alle nuove tecnologie avanzata dal Coordinamento delle rinnovabili e dell’efficienza energetica FREE (composto da 24 associazioni e 11 soci sostenitori) alla X Commissione del Senato, l’8 ottobre, tramite l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, membro del coordinamento FREE. L’indagine conoscitiva sui prezzi dell’energia elettrica e del gas è stata condotta come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese.

 

Per FREE hanno preso parte all’audizione il portavoce prof. G.B. Zorzoli, il dott. Simone Togni presidente ANEV e membro del comitato di gestione FREE e l’ing. Alessandro Caffarelli consigliere dell’Ordine Ing Roma, membro del comitato di gestione FREE e blogger del quotidiano online Ediltecnico.it.

 

Ecco il documento elaborato dal Coordinamento FREE contenente le Proposte per ridurre il costo delle bollette elettriche.

 

È disponibile anche la presentazione illustrata in Senato dal Coordinamento FREE.

 

 

Scritto da

The author didnt add any Information to his profile yet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News dal Network Tecnico